City, Pellegrini contro la Roma senza Aguero: "Starà fuori 4-6 settimane"

Il Manchester City si giocherà la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League senza la punta di diamante Aguero, Pellegrini rivela: "Starà fuori 4-6 settimane".
Non sarà facile per il Manchester City conquistare l'accesso agli ottavi di finale di Champions League contro la Roma. Soprattutto perché i Citizens dovranno fare a meno della loro punta di diamante Aguero, come annunciato da Manuel Pellegrini nella conferenza stampa della vigilia.

"Aguero è importante per noi, - ha affermato il tecnico cileno - ancora non sappiamo bene quanto resterà fuori. E’ difficile stabilire un tempo preciso per questo tipo di infortuni, ma dovrebbe essere di 4-6 settimane. Ora siamo concentrati su domani. Kompany, Silva, Fernandinho e Jovetic sono convocati, e quindi sono a disposizione”.

Nonostante la pesante assenza, visto anche il recupero dei tanti giocatori che erano in dubbio nei giorni scorsi, Pellegrini pensa di potersela giocare alla pari con i giallorossi: "Premier e Champions League sono due competizioni diverse, - ha dichiarato - in Europa abbiamo perso punti importanti per strada. Però abbiamo battuto il Bayern Monaco, per cui possiamo battere tutti".

I Citizens hanno gli stessi punti di Roma e CSKA Mosca nel Gruppo E, per un'ultima giornata thriller. Pellegrini è teso ma al contempo si è detto preparato alla tensione: "Nel nostro girone ci sono i campioni di Germania, di Russia, di Inghilterra ed i secondi in Italia. - ha ricordato - La Roma è una buona squadra dall’anno scorso. Mi aspettavo un gruppo così difficile".

Clicca qui per le ultime notizie e video sulla UEFA Champions League!