Notizie Livescore

Lavezzi&Cavani, Stamford Bridge ancora amaro: out anche col Napoli dopo un 3-1

Il Paris Saint Germain di Laurent Blanc, orfano di Zlatan Ibrahimovic, ha dovuto dire addio alla Champions League dopo essere stato sconfitto per 2-0 dal Chelsea di Josè Mourinho. Tra coloro che negli spogliatoi erano l'emblema della delusione c'erano anche gli ex-italiani Ezequiel Lavezzi e Edinson Cavani (oltre a Thiago Motta e Marco Verratti che fanno parte del gruppo della nazionale azzurra di Prandelli).

Per i due ex-Napoli si è trattato però di una serata ancor più amara rispetto a quella dei loro compagni, in quanto gli sarà sicuramente tornato in mente il match che i due giocarono allo Stamford Bridge (ottavi di finale) due anni fa con la maglia partenopea, quando furono sconfitti per 4-1 dopo aver vinto la gara di andata al San Paolo per 3-1 (stessa circostanza accaduta al Parco dei Principi la settimana scorsa).

I tifosi del Chelsea, visto che successivamente i Blues vinsero la competizione battendo in finale il Bayern Monaco (con l'italiano Roberto Di Matteo in panchina), sperano che questa circostanza possa essere di buon auspicio per il prosieguo del torneo. Per El Pocho ed El Matador invece ci sarà occasione il prossimo anno di poter tentare la scalata all'Europa, magari non passando più per Londra e per lo Stamford Bridge.