Altro record per il Bayern Monaco: primo a vincere 10 consecutive in Champions

Con il successo per 3-1 sul CSKA Mosca, il Bayern Monaco diventa la prima squadra nella storia a vincere dieci gare consecutive di Champions. A nove si ferma il Barcellona.
Negli ultimi anni,in Champions League, chi vince una volta, continua a trionfare, abbattere record. Continuamente. Prima il Barcellona, poi il Chelsea, infine il Bayern Monaco. Probabilmente ancora la miglior squadra d'Europa, anche dopo il Triplete.

E' entrata nella storia negli ultimi quarant'anni la formazione bavarese, ha continuato a farlo con il triplo trionfo del 2012/2013. Ora, dopo il successo contro il CSKA Mosca in Champions, un nuovo record: è la prima squadra a vincere dieci gare consecutive.

LE MAGNIFICHE DIECI
2 Aprile
Juventus (c) 2-0
10 Aprile
Juventus (t) 2-0
23 Aprile
Barcelona (c) 4-0
1 Maggio
Barcelona (t) 3-0
25 Maggio
Dortmund (n) 2-1
17 Settembre
CSKA (c) 3-0
2 Ottobre
Man City (t) 3-1
23 Ottobre
Plzen (c) 5-0
5 Novembre
Plzen (t) 1-0
27 Novembre
CSKA (t) 3-1
Gotze, Muller e Ribery, 3-1 in terra russa ed ennesimo successo: ben diviso, equamente, viste le cinque vittorie di Heynckes dello scorso anno e le cinque di Pep Guardiola in questa stagione.

L'ultimo k.o dei bavaresi risale a quello patito contro l'Arsenal nel ritorno degli ottavi dello scorso anno; 2-0, di fatto, il risultato finale.

Da lì dieci successi consecutivi, a cominciare dal doppio 2-0 contro la Juventus nei quarti, sia all'andata che al ritorno. In semifinale Barcellona surclassato, 4-0 e 3-0 senza storia.

In finale, poi, la storia, con i rivali tedeschi del Borussia Dortmund battuti grazie al decisivo 2-1 firmato Arjen Robben. L'ultima di Heynckes in Champions.

Guardiola ha preso il giocattolo cambiando qualcosa, di certo non la mentalità vincente. Il Bayern ha così battuto per due volte, nella fase a gironi della Champions in corso, il Viktoria Plzen per 5-0 e 1-0, il Manchester City per 3-1 ed infine il già citato 3-1 di oggi.

Il precedente record, come detto, era quello dei blaugrana stagione 2002-2003, iniziato con il Celtic e finito con il pareggio a reti bianche contro l'Inter.

I bavaresi, tra l'altro, hanno fatto registrare ques'oggi un altro record, in questo caso di squadra: mai il leggendario club aveva vinto sei gare consecutive fuori dalla propria città, per inciso quelle contro Juventus, Barcellona, Manchester City, Viktoria Plzen, Cska Mosca e Borussia Dortmund.

C'è il PSG, le spagnole, le inglesi, la compagine di Klopp, ma la squadra da battere in Champions è ancora il Bayern. Che non si ferma più, e probabilmente non lo farà nemmeno dopo il record di dieci vittorie consecutive. Il successo porta altra fame di successo.