Italia-Irlanda a Lille: si gioca indoor, è la quarta volta nella storia

Italia-Irlanda si gioca allo stadio 'Pierre-Mauroy' di Lille, impianto coperto grazie al tetto retrattile: sarà la quarta partita indoor nella storia dell'Europeo.

L'Italia sfida l'Irlanda nell'ultimo turno del Gruppo E allo stadio 'Pierre-Mauroy' di Lille, impianto dotato di tetto retrattile che per l'occasione resterà chiuso, donando alla sfida un'affascinante cornice. Per gli azzurri si tratta di una sfida senza concreti obiettivi, dato che la squadra di Conte conosce già il nome della propria avversaria agli ottavi: la temibile Spagna di Del Bosque.

Si tratta della quarta partita giocata indoor nella storia degli Europei, la seconda nel torneo attuale. Già Russia e Slovacchia si erano sfidate in una gara da dentro o fuori nel girone B di Euro 2016: la partita si era giocata sempre a Lille in un'atmosfera del tutto suggestiva al coperto.

In precedenza solamente in due occasioni si era giocato indoor. La prima volta fu ad Euro 2000 nello stadio di Amsterdam tra Turchia e Portogallo.

La seconda volta ben dodici anni dopo a Varsavia, dove i padroni di casa della Polonia sfidavano la Grecia.