thumbnail Ciao,
Diretta Live

Primera Division

  • 20 aprile 2013
  • • 20.00
  • • Camp Nou, Barcelona
  • Arbitro: Alberto Undiano Mallenco
  • • Spettatori: 70957
1
FIN
0

Barcellona-Levante 1-0: Fabregas salva i catalani orfani di Messi

Barcellona-Levante 1-0: Fabregas salva i catalani orfani di Messi

Getty Images

Nel terzo anticipo della 32esima giornata di Liga il Barcellona supera il Levante grazie ad un goal di Cesc Fabregas al minuto 84.

Nel terzo anticipo della 32esima giornata di Liga il Barcellona orfano di Messi, mandato in tribuna in vista della semifinale di Champions con il Bayern, supera il Levante grazie ad un goal di Fabregas a 6' dal termine.

Cominciano con il solito tiki-taka i padroni di casa che cercano di indirizzare subito la partita in loro favore. Ma i catalani faticano a lungo trovare la via del goal. L’occasione migliore capita a Villa al 17’. L’arbitro fischia un rigore dubbio per un fallo su Iniesta: dal dischetto, però,  l’ex Valencia si fa ipnotizzare dall’ottimo Navas. Levante che si salva e ringrazia.

Il forcing dei blaugrana continua per tutto il primo tempo con la solita manovra avvolgente ma con poche e chiare occasioni da goal. Tello al 32’ - girata al volo su assist di Montoya - e Dani Alves al 30’, con un bolide su punizione dalla trequarti, provano a spezzare l’equilibrio in campo ma senza troppo successo. Nel finale ci prova ancora Villa con una splendida girata dal limite, ma trova attento il portiere valenciano. Il primo tempo a sorpresa si chiude a reti bianche, complice anche la buona disposizione tattica degli ospiti.

La ripresa si apre con un goal annullato ad Acquafresca per un presunto fuorigioco che sembra non esserci. Non è, però, il solito Barcellona che rimane imbrigliato dalle maglie verdi del Levante e fino al 70’ fatica a trovare occasioni. I catalani girano a vuoto nonostante gli ingressi di Xavi, Pedro e Sanchez. Il Levante lascia scorrere il cronometro e controlla senza troppi pericoli la pressione dei padroni di casa. 

Nel finale, a sei minuti dal termine, ci pensa Fabregas a portare in vantaggio i catalani. Gli uomini di Vilanova incassano cosi un’altra preziosa vittoria con il minimo sforzo, e sono adesso ad un passo dal conquistare il titolo spagnolo.

Sullo stesso argomento