Verona-Torino 2-1: Valoti, due goal per tre punti-salvezza
Il Verona ha conquistato tre punti salvezza importantissimi, battendo il Torino grazie a una doppietta di Valoti.

Due goal di Valoti e il Verona rimane in piena corsa per la salvezza: battuto per 2-1 il Torino , cui non è bastato il goal del momentaneo pareggio firmato Niang.

E' il Verona a dimostrarsi, sin dai primi minuti di gara, più aggressivo, voglioso di mettere in tasca i tre punti in palio. E al 12' la squadra di Pecchia riesce a portarsi in vantaggio, grazie a un goal di Valoti. Il Torino non riesce a reagire con la dovuta efficacia e sono così i padroni di casa a continuare a fare la partita.

Nella ripresa, il Verona parte bene, chiamando Sirigu all'intervento decisivo su una conclusione di Petkovic. E' però il Torino a trovare la via della rete, con Niang che finalizza al meglio un veloce contropiede. Il goal subito mette in apprensione il Verona, che cede le redini del match ai granata, che al 63' vanno vicini al raddoppio con N'Koulou, che da ottima posizione manda di poco alto sulla traversa.

Nonostante sia il Torino a sembrare di avere maggiori energie, fisiche e soprattutto psicologiche, per provare a vincere la partita, è il Verona a trovare il goal del nuovo vantaggio, grazie ancora a Valoti che mette così a segno la sua doppietta personale. Gli scaligeri chiudono bene poi gli spazi e difendono coi denti l'importante vantaggio, coi granata di Mazzarri che non riescono più a risultare pericolosi dalle parti di Nicolas.

I GOAL

12’ VALOTI 1-0 : Su cross dalla sinistra, è Petkovic a fare da sponda di testa per Valoti che, scattato sul filo del fuorigioco, si è trovato tutto solo davanti a Sirigu e di testa ha insaccato il vantaggio scaligero.

49' NIANG 1-1 : Contropiede granata, con Belotti che lancia Iago Falqué, il quale serve a centro area Niang che di destro insacca il goal del pareggio.

77' VALOTI 2-1 : Ancora una volta Valoti si fa trovare pronto e al posto giusto: conclusione dal limite di Petkovic, respinta di Sirigu in tuffo e il centrocampista gialloblù può infilare la porta sguarnita.

I MIGLIORI

VERONA: VALOTI

Una prestazione super per il centrocampista scaligero, coronata anche dai due goal che valgono i tre punti per i suoi.

TORINO: NIANG

Risulta più pericoloso in avanti rispetto al suo più quotato compagno di reparto Belotti. Oltrettutto mette a segno il goal che pareggia, temporaneamente, le sorti del match.

I PEGGIORI

VERONA: FERRARI

Soffre la velocità e le puntate offensive di Niang, che è andato anche a segno, nella sua zona di competenza.

TORINO: BELOTTI

L'impegno non manca mai, ma quest'oggi il bomber granata non riesce a risultare incisivo.

Commenti ()