Fiorentina-Torino 3-0: Fiorisce la Viola, terza vittoria consecutiva
Continua a recuperare posizioni la Fiorentina, alla terza vittoria consecutiva ed ora in piena zona Europa League: 3-0 al Torino.

Inizio di stagione deludente per entrambe le squadre che oggi cercavano il riscatto. Nel primo tempo la Fiorentina riesce a sbloccare la gara con l’ex di turno Benassi. Il Torino prende due traverse con Moretti e Niang, poi nella ripresa si scatena Simeone che raddoppia. Il terzo goal arriva da Babacar su rigore per il 3-0 finale.

Cambia poco Pioli che conferma Simeone in attacco con Thereau, Chiesa e Benassi a supporto. Badelj e Veretout a centrocampo, mentre Laurini e Biraghi sono confermati come terzini. Nel Toro Sadiq in avanti con Niang, Ljajic e Iago Falque sulla trequarti. In difesa spazio per N’Koulou che fa coppia con Moretti.

Un Torino disinvolto nei primi minuti che mette in difficoltà la Fiorentina ma senza impensierire troppo Sportiello. I viola perdono per infortunio Thereau al 18’, al suo posto dentro Eysseric. Chiesa avrebbe una buona occasione di testa, ma il gioco aereo non è il suo forte e spreca. Al 29’ sblocca la gara l’ex di turno Benassi su assist di Simeone, il centrocampista non esulta per rispetto verso i suoi ex compagni. La reazione degli ospiti è affidata ad un altro ex, Moretti, che un minuto dopo sugli sviluppi di un corner colpisce la traversa.

La ripresa inizia con un altro legno colpito dagli ospiti con Niang, che a tu per tu con Sportiello prende in pieno la traversa. Ljajic a tratti si illumina e mette in seria difficoltà la difesa viola. Eysseric ci prova dalla distanza, palla fuori di un soffio. Poco dopo Simeone si fa anticipare da Barreca dopo una respinta corta di Sirigu. Al 65’ è proprio l’argentino a raddoppiare con uno splendido destro che non lascia scampo al portiere granata.

Pioli manda in campo Babacar per Simeone e l’attaccante senegalese prima impegna Sirigu dalla distanza e poi trasforma su rigore il 3-0. Nell’occasione viene anche espulso Barreca per una
trattenuta in area su Chiesa. Il finale vede ancora la Fiorentina protagonista con delle buone giocate di Eysseric e di Chiesa, che vengono neutralizzate da Sirigu. Finisce 3-0 per i viola.

I GOAL

29' BENASSI 1-0 - Passaggio in profondità di Simeone che il centrocampista viola controlla prima di scaraventare di destro il pallone in rete. Un vero goal da centravanti contro la sua ex squadra.

66' SIMEONE 2-0 - Un destro fulmineo dell’argentino che si stampa sulla traversa interna prima di insaccarsi. Un goal che premia una gara di sacrificio dell’ex giocatore del Genoa.

75' BABACAR 3-0 - Trattenuta in area di rigore di Barreca su Chiesa: dal dischetto Babacar non sbaglia e spiazza Sirigu.

I MIGLIORI

FIORENTINA: SIMEONE

Primo goal al Franchi per l’attaccante che nei giorni scorsi era stato criticato dai tifosi per la poca incisività. Oggi oltre al goal mette a segno anche l’assist per il primo goal di Benassi.

TORINO: BARRECA

Nonostante l’espulsione nel finale risulta uno dei migliori. In particolare prezioso il suo recupero su Simeone, ad inizio ripresa nega il raddoppio all’argentino.

I PEGGIORI

FIORENTINA: ASTORI 

Un paio di incertezze che potrebbero costare care. Si fa scappare Moretti nel primo tempo e Niang ad inizio ripresa: in entrambi i casi i viola sono salvati dalla traversa.

TORINO: BASELLI

Irriconoscibile rispetto allo scorso anno, ha spesso la peggio a centrocampo e deve ricorrere ai falli per fermare i viola. Probabilmente anche la forma fisica non gioca a suo favore.

Commenti ()