Ufficiale, Serie B a 19 squadre: lunedì la compilazione dei calendari

CondividiChiudi Commenti
La Lega di Serie B comunica che non ci sarà alcun ripescaggio dopo le estromissioni di Bari, Cesena e Avellino. L'Entella: "Bloccate i campionati".

Niente ripescaggi. Dopo anni di formato a 22 squadre, nella prossima stagione la Serie B ne avrà soltanto 19. Una decisione che, dopo le voci e le indiscrezioni emerse negli scorsi giorni, è ora ufficiale.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

"La Lega B - si legge in un comunicato emesso dalla Lega cadetta - comunica che i calendari del campionato Serie BKT 2018/19 saranno resi noti a Milano, nella sede di via Rosellini, lunedì alle ore 19 con l’organico previsto a 19 squadre.

La Lega B, inoltre, si riserva ogni azione in ogni sede nei confronti di tutti coloro che si sono resi e si renderanno responsabili di condotte e comportamenti e azioni antigiuridiche, illegittime e pregiudizievoli nei confronti della Lega e/o delle società associate".

Finita qui? Nemmeno per sogno. Perché ora è attesa la risposta dei vari club di Serie C interessati da un possibile ripescaggio e lasciati con un pugno di mosche all'ultimo momento. I vari Catania, Novara, Siena, e poi Pro Vercelli, Ternana, Virtus Entella. La minaccia di azioni legali è più che mai concreta.

L'Entella, in particolare, si è espressa in maniera dura in un un comunicato: il club ligure "chiede di nuovo al Commissario della Figc il blocco dell'inizio dei campionati o in subordine di non far giocare l'Entella finchè non verrà assunta la decisione definitiva da parte degli organi della giustizia sportiva".

Proprio la FIGC, che a inizio mese ha confermato la B a 22 con tre ripescaggi, avrà ora il compito di replicare a quello che molti vedono come un atto di insubordinazione da parte della Lega. Atteso un altro comunicato ufficiale proveniente dalle stanze federali.

Intanto, come detto, lunedì alle ore 19 è prevista finalmente la compilazione dei calendari di Serie B: in un primo momento era stata fissata per il 31 luglio, quindi per il 6 agosto. Ma i club danneggiati promettono battaglia. Il caos della serie cadetta, e di riflesso del calcio italiano, continua.

Prossimo articolo:
FIFA 19, Lingard scrive alla EA Sports: "Potete cambiare il mio taglio di capelli?"
Prossimo articolo:
Come vedere DAZN gratis per un mese
Prossimo articolo:
E' in sovrappeso: Mathias Pogba scartato dall'Uerdingen
Prossimo articolo:
Calciomercato Cagliari, Han al Perugia in prestito: è ufficiale
Prossimo articolo:
Manchester City, De Bruyne ko al ginocchio: si teme un lungo stop
Chiudi