UEFA, Buffon rischia squalifica a tempo: salterebbe la Nazionale

CondividiChiudi Commenti
Dopo le polemiche sul finale di Real-Juventus, Buffon è nel mirino dell'UEFA: potrebbe essere squalificato a tempo, saltando le gare con l'Italia.

Come vi abbiamo raccontato nella giornata di ieri, la UEFA ha aperto due procedimenti disciplinari contro Gianluigi Buffon, risalenti alla discussa partita contro il Real Madrid: il primo per l'espulsione arrivata in seguito alle proteste nel finale di gara, il secondo per la violazione dei princìpi di comportamento.

Ma cosa rischia di preciso Gigi Buffon, se entro il 31 maggio la UEFA lo condannerà? Il caso verrà discusso dalla Commissione Controllo, Etica e Disciplina, pochi giorni prima dell'amichevole tra Italia e Olanda che il portiere della Juventus vorrebbe giocare. 

Come riporta la 'Gazzetta dello Sport', sulla testa del portiere pendono due capi d’accusa: la violazione dell’articolo 15 del regolamento disciplinare dell’UEFA per l’espulsione per rosso diretto e la violazione del comma 2 dell’articolo 11 (condotta offensiva o che viola le regole di base della buona condotta) per le parole pronunciate nel dopo gara.

Per la violazione dell’articolo 15, Buffon rischia fino a quattro giornate di squalifica in Champions League. Ma poco importa, visto che è una competizione che il portiere non giocherà più. 

Potrebbe essere più rischiosa la violazione del comma 2 dell'articolo 11. Il regolamento UEFA parla genericamente di sanzioni disciplinari e Buffon rischia una squalifica a tempo, cosa che non gli consentirebbe di giocare con la Nazionale

Insomma, Buffon attende con ansia ma non sarà una decisione facile da prendere nemmeno per la UEFA, che con una squalifica a tempo si prenderebbe la responsabilità di non far giocare la partita d’addio ad una leggenda del calcio come il portiere della Juventus. 

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, ecco Darmian: chiusura nei prossimi giorni
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Spalletti chiaro: "Ora Cancelo e Rafinha non si riscattano"
Prossimo articolo:
Il Bologna ha deciso: è ufficiale l'esonero di Donadoni
Prossimo articolo:
Lautaro Martinez sbarca a Milano: domani le visite con l'Inter
Prossimo articolo:
Italia, anche Immobile lascia il ritiro: problemi muscolari
Chiudi