SPAL, Meret costretto ad operarsi: "Intervento perfettamente riuscito"

CondividiChiudi Commenti
Il portiere della SPAL, Alex Meret, è stato sottoposto in Germania ad intervento chirurgico. Ancora da stabilire i tempi di recupero.

Sembrava che il suo esordio in Serie A potesse venire a metà ottobre, a quanto pare però, Alex Meret dovrà attendere ancora un po’ prima di poter mettere piede sui campi della massima Serie.

Il portiere della SPAL, tra i grandi artefici dell’impresa che ha portato la squadra di Leonardo Semplici a guadagnarsi pochi mesi fa un’incredibile promozione dalla serie cadetta, non è ancora riuscito a giocare un solo minuto in questa stagione perché alle prese con un problema di pubalgia che si è evidentemente rivelato più grave del previsto.

Meret, che nel corso degli ultimi mesi ha svolto un lavoro particolare al fine di poter rientrare presto in campo, è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico in Germania.

A confermarlo è stata la SPAL attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale: “Il portiere biancazzurro Alex Meret è stato sottoposto questa mattina ad intervento di sports hernia a Monaco di Baviera. L’operazione, eseguita dalla dott.sa Ulrike Muschaweck, è perfettamente riuscita. Meret rientrerà ora a Udine dove le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni”.

Meret, il suo cartellino appartiene ancora all’Udinese, verrà quindi in questi giorni monitorato dallo staff medico del club friulano che sarà chiamato a stabilire quali saranno i tempi di recupero.

Prossimo articolo:
Calciomercato Torino: manca solo il passaporto per l'ufficialità di Damascan
Prossimo articolo:
Calciomercato SPAL, accordo col Partizan Belgrado: arriva Everton Luiz
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan: le ultime notizie
Prossimo articolo:
Calciomercato Bari: ufficiale l'arrivo di Liam Henderson dal Celtic Glasgow
Prossimo articolo:
Diretta Calciomercato: ultime notizie
Chiudi