Solo panchina contro la Svezia, Insigne: “Ventura ha scelto altri, lo accetto”

CondividiChiudi Commenti
Lorenzo Insigne commenta il mancato approdo dell'Italia a Russia 2018: "Abbiamo dato l'anima, chiediamo scusa a tutti. Ora lo Scudetto".

E’ un terribile day after quello che sta vivendo il calcio italiano. Per la prima volta dopo sessant’anni infatti, la Nazionale Azzurra non riuscirà a prender parte ai Campionati del Mondo.

Fatali, per la squadra allenata da Giampiero Ventura, sono stati gli spareggi con la Svezia e l’incapacità di segnare almeno una rete nel 180’ del doppio atto.

Insigne Italy

Lorenzo Insigne, intercettato dai microfoni di Sky al suo rientro a Napoli, non ha nascosto la sua delusione: “Dispiace non andare ai Mondiali, è sempre una bella competizione. Abbiamo dato l’anima fino alla fine ma non ce l’abbiamo fatta. Chiediamo scusa a tutta l’Italia, ci rifaremo la prossima volta”.

In molti si aspettavano di vedere Insigne in campo a San Siro contro la Svezia, Ventura invece ha deciso di lasciarlo in panchina per tutti i 90’: “Io ho sempre detto che accettavo le decisioni dell’allenatore. Ha fatto queste scelte ed io non ho nessun rimpianto. Era una partita da vincere a tutti i costi e per il mister quelli erano gli uomini giusti. Io ho accettato le sue decisioni, bisogna farlo per la maglia della Nazionale”.

La Nazionale Azzurra è chiamata ora a ripartire e dovrà farlo senza senatori del calibro di Buffon, Barzagli e De Rossi. Insigne sarà uno dei giocatori più importanti del nuovo ciclo: “Io mi metto a disposizione, spero di essere all’altezza per portare l’Italia il più in alto possibile”.

Sfumato il sogno Mondiale, Insigne è ora chiamato ad inseguirne un altro molto importante: “Lo Scudetto col Napoli è il mio obiettivo, io e i compagni daremo tutto fino a maggio per farcela”.

Prossimo articolo:
Calciomercato SPAL, Borriello risolve il contratto: è ufficiale
Prossimo articolo:
Tabella Calciomercato Serie A 2018/2019: acquisti e cessioni
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, De Laurentiis assicura: "André Silva? Falsissimo"
Prossimo articolo:
Hamsik-Napoli, la verità: "Volevo la Cina, convinto da Ancelotti"
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 23 luglio
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta