Shakhtar Donetsk-Napoli, Milik in vantaggio su Mertens in attacco

CondividiChiudi Commenti
Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri è orientato a schierare in attacco Arkadiusz Milik al posto di Mertens nella sfida contro lo Shakhtar Donetsk.

Maurizio Sarri pensa al turnover per il Napoli, impegnato questa sera nella trasferta in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk nel suo esordio nel Gruppo F di Champions League.

Rispetto all'ultima gara di campionato vinta contro il Bologna, potrebbero infatti riposare 3 pedine, una per reparto. Al centro della difesa tornerà titolare Albiol al posto di Chiriches, partito dal 1' contro gli emiliani.

A centrocampo il tecnico partenopeo dovrebbe preferire la fisicità di Diawara alle geometrie di Jorginho, ma la novità più importante potrebbe esserci in attacco.

Probabile formazione Napoli anti Shakhtar PS ita

Sarri pensa infatti all'utilizzo dal 1' di Arkadiusz Milik al posto di Dries Mertens. Un'occasione da non perdere, per l'attaccante polacco, che sta cercando di ritrovare la sua miglior condizione.

Questo il probabile undici titolare del Napoli a Donetsk:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejòn, Milik, Insigne. All. Sarri.

Prossimo articolo:
Mai più come a Genova, Montella: "La società mi ha chiesto di intervenire"
Prossimo articolo:
Lazio-Zulte: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Rigore fallito a Firenze, Papu Gomez si scusa con i fantallenatori
Prossimo articolo:
Il Napoli svetta sul Barcellona e sugli altri top club: ha la miglior media goal
Prossimo articolo:
Gaffe Sampdoria: scambia Silvestre per... Cristiano Ronaldo
Chiudi