Scontri a Sassari, individuati 66 tifosi del Cagliari: Daspo in arrivo

Commenti
Vertice in Prefettura dopo gli scontri di Sassari: individuati 66 ultras del Cagliari, in arrivo un Daspo di 8 anni. Vietata la trasferta a Palermo.

Ancora una volta la follia degli ultras si abbatte sul calcio italiano: duecento tifosi del Cagliari hanno devastato Sassari in occasione dell'amichevole giocata dalla squadra di Rastelli a Sorso. 66 i tifosi identificati per cui si prospetta l'ipotesi del Daspo.

Dopo aver rovesciato cassonetti, distrutto marciapiedi, lanciato pietre e fumogeni contro passanti ed auto, il vertice in Prefettura è stato convocato per oggi. Non sarà presente per altri impegni il presidente Giulini, ma verrà fatto il punto su quanto accaduto a Sassari.

Sono già state identificate 66 persone, fotografate e riprese: potrebbe scattare un Daspo di 8 anni. Intanto la Questura di Palermo ha vietato la trasferta ai tifosi rossoblù in vista della partita di campionato in programma il 2 aprile.

Prossimo articolo:
Pogba-Mourinho ai ferri corti: diverbio e 'gelo' in allenamento
Prossimo articolo:
Tutti i convocati del 6° turno di Serie A
Prossimo articolo:
Fortuna Hjorring-Fiorentina Women's FC: data, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Fulham, Elliott da record: a 15 anni è il più giovane esordiente del club
Prossimo articolo:
Real Madrid, appendicite acuta per Isco: un mese di stop
Chiudi