Ronaldo alla Juventus, Mourinho: "La Serie A torna al top"

CondividiChiudi Commenti
José Mourinho commenta l’approdo di Cristiano Ronaldo alla Juventus: “Napoli, Inter, Roma e Milan non accettino la cosa passivamente”.

Solo fino a qualche settimana fa, anche solo immaginare Cristiano Ronaldo in Italia sembrava un qualcosa di impossibile, oggi l’approdo del fenomeno lusitano alla Juventus non solo è realtà, ma può cambiare l’intero volto della Serie A.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

L'articolo prosegue qui sotto

Se il club bianconero trarrà certamente un vantaggio in termini tecnici dall’approdo a Torino di CR7, tutto il campionato nostrano potrebbe ora essere visto con occhi diversi all’estero e fare un deciso paso in avanti in termini di appeal.

Ne è convinto José Mourinho che, parlando ai microfoni di Teleradiostereo, ha spiegato: “Prima la Spagna aveva i due migliori giocatori del mondo, ma uno di essi adesso gioca in Italia. La Premier League è secondo tutti il torneo più competitivo, quello con più qualità e giocatori al top. Questo vuol dire che adesso si può guardare a tre dimensioni: si guarderà il campionato inglese per la sua competitività, quello italiano perchè adesso c’è un giocatore come Cristiano e quello spagnolo per Messi. In questo momento la Serie A è diventato di nuovo uno dei più importanti al mondo”.

Cristiano Ronaldo rappresenterà quindi un vantaggio per tutta la Serie A: “Tutto può cambiare e se cambieranno le prospettive non solo della Juve, ma anche di compagini come Napoli, Inter, Roma, Milan, se non accetteranno in modo passivo l’arrivo di Cristiano alla Juventus, si può avere un cambiamento a livello di qualità, di emozioni e di attenzione. Vanno fatti i complimenti al club bianconero per questo che non è solo un colpo di mercato, ma è un colpo sotto tutti i punti di vista”.

Prossimo articolo:
Le rivelazioni shock di N'Zigou: la madre sacrificata e l'incesto
Prossimo articolo:
Sassuolo-Inter: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Sorrentino lascia l'ospedale: ridotta la frattura al naso
Prossimo articolo:
Incredibile ma vero: Djibril Cissé firma con l'AC Vicenza 1902
Prossimo articolo:
Scommesse Serie A: quote e pronostico di Sassuolo-Inter
Chiudi