Rimpianto Ranieri: "Finale Champions? Poteva essere Juventus-Napoli"

CondividiChiudi Commenti
Claudio Ranieri parla al 'Mattino' della Champions: "Se il Napoli avesse avuto più determinazione, magari ci sarebbe stata una finale tutta italiana".

Dopo la fine dell'avventura al Leicester, Claudio Ranieri resta in attesa di una chiamata. Il 65enne allenatore romano, accostato al Watford per il post Mazzarri, segue da spettatore interessato la crescita del calcio italiano, testimoniata, a suo dire, dall'approdo della Juventus a Cardiff.

"Serie A senza grandissime stelle? È vero, non ce le possiamo permettere - ammette Ranieri al 'Mattino' - ma noi, con le idee e i progetti, siamo tornati a essere competitivi anche in Europa. Come dimostra la finale della Juve in Champions e l’ottavo di finale del Napoli che è stato eliminato dal Real Madrid, ovvero l’altra finalista".

Ranieri ha un rimpianto: "A questi livelli la differenza la fa la determinazione, è quella che fa fare il salto di qualità. Se il Napoli ne avesse avuto un briciolo in più, magari ci sarebbe stata una finale tutta italiana". A tale proposito, 'King Claudio' rivela di essere un grande estimatore di Maurizio Sarri.

"Lui poco concreto? Una follia. A Napoli bisogna accendere un cero al suo cospetto e pregare che resti più anni possibili, perché questo è un progetto che può regalare tante soddisfazioni a tutti. Spero per i tifosi azzurri che rimanga davvero a lungo su quella panchina a cui sono tanto affezionato", sottolinea Ranieri, che ha allenato la formazione partenopea nel 1991-92 e all'inizio della stagione successiva, prima dell'esonero.

Una cacciata che non fu certo dolorosa come quella patita al Leicester quest'anno, dopo il trionfo nello scorso campionato: "Vince sempre il club che ha più soldi. Quello che ho fatto io in Premier - conclude Ranieri - può capitare una volta ogni 18 anni".

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A - Gonalons titolare, Albiol riposa?
Prossimo articolo:
Lazio, tifosi imbrattano la Curva Sud: scritte ed adesivi antisemiti
Chiudi