Probabili Formazioni Serie A, 37ª giornata - De Vrij recupera

CondividiChiudi Commenti
La Juventus ritrova Pjanic e Cuadrado dal 1', Inter con Brozovic trequartista. Nel Milan Bacca assieme a Lapadula, Parolo out nella Lazio, De Vrij c'è

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
EMPOLI - ATALANTA

4-3-1-2
SKORUPSKI
LAURINI
BELLUSCI
COSTA
PASQUAL
KRUNIC
DIOUSSE
CROCE
EL KADDOURI
PUCCIARELLI
THIAM











3-4-1-2
GOLLINI
TOLOI
CALDARA
MASIELLO
CONTI
KESSIE
FREULER
SPINAZZOLA
KURTIC
PETAGNA
GOMEZ

QUI EMPOLI   QUI ATALANTA
Marilungo ha recuperato e alla fine ce la fa anche Mchedlidze: ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina. In attacco ci sarà ancora Thiam affiancato da uno tra Pucciarelli e Maccarone. Out Josè Mauri per un risentimento muscolare nella rifinitura.   Berisha dà forfait: gioca Gollini. L'unico ballottaggio è quello tra Kurtic e Cristante, per il resto solito undici per Gasperini.
+ INDISPONIBILI - Mauri   + INDISPONIBILI - Konko, Berisha, Cabezas
SQUALIFICATI - Nessuno   SQUALIFICATI - Nessuno

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
GENOA - TORINO

3-4-3
LAMANNA
BIRASCHI
BURDISSO
GENTILETTI
LAZOVIC
VELOSO
NTCHAM
LAXALT
L. RIGONI
SIMEONE
PALLADINO











4-2-3-1
HART

DE SILVESTRI
ROSSETTINI
MORETTI
AVELAR
ACQUAH
BASELLI
I. FALQUE
LJAJIC
BOYE

BELOTTI

QUI GENOA   QUI TORINO
Cataldi non è al meglio, a centrocampo si giocano una maglia Ntcham (favorito) e Cofie. In attacco Simeone è recuperato: al suo fianco Luca Rigoni, preferito a Pandev, e Palladino. In difesa rientra Burdisso dopo la squalifica, Biraschi in vantaggio su Munoz. Ballottaggio Lazovic-Hiljemark sulla destra.   Mihajlovic ritrova Moretti e Acquah dopo la squalifica, ne fanno le spese Carlao e Benassi. A sinistra ci sarà Avelar al posto di Molinaro, sulla fascia opposta Zappacosta ha problemi alla mandibola destra (ma è stato convocato), dentro De Silvestri. In avanti Ljajic e Falque non sono al meglio, ma dovrebbero scendere in campo: in caso contrario pronto Iturbe (possibile 4-3-3).
+ INDISPONIBILI - Perin, Orban   + INDISPONIBILI - Nessuno
SQUALIFICATI - Izzo   SQUALIFICATI - Nessuno

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
JUVENTUS - CROTONE

4-2-3-1
BUFFON
D.ALVES
BONUCCI
CHIELLINI
A.SANDRO
MARCHISIO
PJANIC
CUADRADO
DYBALA
MANDZUKIC
HIGUAIN











4-4-2
CORDAZ
ROSI
CECCHERINI
FERRARI
MARTELLA
ROHDEN
BARBERIS
CRISETIG
NALINI
TONEV
FALCINELLI

QUI JUVENTUS   QUI CROTONE
Rispetto alla vittoria in Coppa Italia, tornano Buffon, Pjanic e Cuadrado. La difesa sarà quella tipo. In campo dal 1' Marchisio e Mandzukic, usciti acciaccati dal match dell'Olimpico. Khedira in gruppo, andrà in panchina.   A sinistra torna Martella, mentre in attacco è da valutare l'impiego di Trotta (comunque convocato) dopo una distorsione alla caviglia rimediata in allenamento: pronto uno tra Tonev e Simy. Sempre out Stoian.
+ INDISPONIBILI - Pjaca, Rugani, Mandragora   + INDISPONIBILI - Stoian
SQUALIFICATI - Nessuno   SQUALIFICATI - Nessuno

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
MILAN - BOLOGNA

3-5-2
DONNARUMMA
ZAPATA
PALETTA
ROMAGNOLI
DEULOFEU
PASALIC
MONTOLIVO
BERTOLACCI
VANGIONI
LAPADULA
BACCA











4-2-3-1
MIRANTE
TOROSIDIS
GASTALDELLO
HELANDER
MBAYE
DONSAH
TAIDER
DI FRANCESCO

VERDI
KREJCI
DESTRO

QUI MILAN   QUI BOLOGNA
Montella dovrebbe riproporre il 3-5-2 visto a Bergamo: Lapadula spalla di Bacca con Deulofeu esterno destro, l'escluso in questo caso diventa Kucka. Out Suso per squalfica, ballottaggio Gomez-Zapata in difesa.   In difesa tornano Helander e Gastaldello, Donadoni dovrebbe insistsre ancora sul 4-2-3-1, con Verdi alle spalle di Destro. Assente il solo Maietta, Masina è convocato così come Nagy.
+ INDISPONIBILI - Abate, Bonaventura, De Sciglio, Antonelli, Poli   + INDISPONIBILI - Maietta
SQUALIFICATI - Suso   SQUALIFICATI - Nessuno

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
SASSUOLO - CAGLIARI

4-3-3
CONSIGLI
LIROLA
CANNAVARO
ACERBI
PELUSO
SENSI
MAGNANELLI
MISSIROLI
BERARDI
IEMMELLO
RAGUSA











4-2-3-1
RAFAEL
ISLA
PISACANE
B. ALVES
MURRU
IONITA 
TACHTSIDIS
FARIAS
J. PEDRO
SAU
BORRIELLO

QUI SASSUOLO   QUI CAGLIARI
Defrel è pienamente recuperato, ma al centro dell'attacco dovrebbe esserci ancora Iemmello dopo la doppietta all'Inter. In difesa probabile avvicendamento tra Letschert e Cannavaro, a centrocampo torna dal 1' capitan Magnanelli, al suo fianco Sensi e uno tra Missiroli e Biondini. Lesione al crociato per Dell'Orco, tornano a disposizione Pellegrini e Mazzitelli.   Rastelli dovrebbe confermare il 4-2-3-1 che ha avuto ragione dell'Empoli, con Borriello supportato da Farias, Joao Pedro e Sau. L'alternativa è il 4-3-3 con Padoin in campo al posto di un trequartista. Assente Barella, impegnato con la nazionale Under 20.
+ INDISPONIBILI - Duncan, Ricci, Dell'Orco   + INDISPONIBILI - Capuano, Ceppitelli, Colombo, Dessena, Gabriel, Melchiorri, Barella
SQUALIFICATI - Nessuno   SQUALIFICATI - Nessuno

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 15.00
UDINESE - SAMPDORIA

4-4-2
SCUFFET
G. SILVA
DANILO
FELIPE
ADNAN
DE PAUL
BALIC
HALLFREDSSON
JANKTO
ZAPATA
THEREAU











4-3-1-2
PUGGIONI
SALA
SILVESTRE
SKRINIAR
PAVLOVIC
BARRETO
TORREIRA
LINETTY
FERNANDES
MURIEL
SCHICK

QUI UDINESE   QUI SAMPDORIA
Fuori causa Widmer, a destra toccherà all'adattato Gabriel Silva. A centrocampo torna Hallfredsson, affiancato dal giovane Balic. Tra i pali sarà confermato Scuffet. Qualche problema per Adnan e Zapata, ma saranno in campo. Non ce la fa invece Perica.   Bareszynski è recuperato ma dovrebbe partire dalla panchina, non al meglio l'ex Quagliarella: conferma in vista per Sala a destra, mentre in attacco Muriel dovrebbe tornare dal 1' al fianco di Schick. In difesa rientra Skriniar al posto dello squalificato Regini. Abituale ballottaggio Linetty-Praet a centrocampo.
+ INDISPONIBILI - Fofana, Gnoukouri, Samir, Widmer, Perica, Faraoni, Heurtaux   + INDISPONIBILI - Palombo, Viviano
SQUALIFICATI - Nessuno   SQUALIFICATI - Regini

In diretta su GOAL domenica 21 maggio, 20.45
LAZIO - INTER

3-5-2
VARGIC
BASTOS
DE VRIJ
HOEDT
F.ANDERSON
MILINKOVIC
BIGLIA
L.ALBERTO
LULIC
IMMOBILE
KEITA











4-2-3-1
HANDANOVIC
D'AMBROSIO
MURILLO
ANDREOLLI
NAGATOMO
GAGLIARDINI
MEDEL
CANDREVA
BROZOVIC
PERISIC
EDER

QUI LAZIO   QUI INTER
Out Radu per squalifica, ai box Parolo e Lukaku, dovrebbe recuperare invece De Vrij (in caso contrario pronto Wallace). Biancocelesti schierati col 3-5-2: Felipe Anderson esterno destro, maglia da titolare per Luis Alberto a centrocampo. Strakosha influenzato, tra i pali ci sarà Vargic.   In difesa sarà confermato Andreolli, con conseguente rientro di Medel da centrocampista. Il cileno sarà affiancato da Gagliardini, con Brozovic trequartista, favorito su Joao Mario e Banega. Squalificato Kondogbia, ai box Ansaldi e Icardi: sarà Eder a rimpiazzare il capitano.
+ INDISPONIBILI - Marchetti, Lukaku, Parolo   + INDISPONIBILI - Ansaldi, Icardi, Miranda
SQUALIFICATI - Radu   SQUALIFICATI - Kondogbia

In diretta su GOAL lunedì 22 maggio, 20.45
PESCARA - PALERMO

4-3-3
FIORILLO
ZAMPANO
BOVO
FORNASIER
BIRAGHI
COULIBALY
MUNTARI
MEMUSHAJ
MITRITA
BAHEBECK
CAPRARI











3-5-1-1
FULIGNATI
CIONEK
GOLDANIGA
ANDELKOVIC
RISPOLI
B.HENRIQUE
JAJALO
CHOCHEV
ALEESAMI
DIAMANTI
NESTOROVSKI

QUI PESCARA   QUI PALERMO
Memushaj recupera, a centrocampo si giocano una maglia Brugman e Muntari. In attacco Mitrita dovrebbe rimpiazzare lo squalificato Benali, mentre Gilardino insidia Bahebeck, ancora non al meglio. In gruppo Campagnaro, out Crescenzi e Kastanos.   A centrocampo torna Jajalo dopo aver scontato la squalifica, in difesa Goldaniga ha recuperato. Non disponibile Pezzella, impegnato con la nazionale Under 20.
+ INDISPONIBILI - Vitturini, Stendardo, Crescenzi, Kastanos   + INDISPONIBILI - Embalo, Gazzi, Rajkovic, Vitiello, Pezzella
SQUALIFICATI - Benali   SQUALIFICATI - Nessuno

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Crisi Perugia, i tifosi accerchiano il pullman: lancio di sassi e fumogeni
Prossimo articolo:
#GoalItalians - Zappacosta protagonista, Zaza non si ferma, Gabbiadini a secco
Prossimo articolo:
Sarri risponde a Spalletti: "Lui sarebbe il Ministro della Difesa"
Chiudi