Presentazione Cristiano Ronaldo, niente grande show: solo conferenza

CondividiChiudi Commenti
Dopo aver valuato l'ipotesi di una grande festa all'Allianz Stadium, la Juventus ha deciso di presentare Cristiano Ronaldo senza i tifosi.

Migliaia di tifosi della Juventus pronti a comprare il biglietto per la presentazione del secolo, tutti allo Stadium così da avere Cristiano Ronaldo a pochi metri. Niente da fare. Dopo aver valutato varie possibilità, Madama ha deciso di presentare il fuoriclasse lusitano in conferenza stampa. Alla classica maniera.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

Sembrava pronto uno show hollywoodiano per accogliere Cristiano Ronaldo all'Allianz Stadium, ma la Juventus alla fine opterà per la presentazione in conferenza stampa: solo i giornalisti avranno la possibilità di vedere il 33enne con la maglia bianconera dal vivo, milioni di tifosi potranno farlo per ora solo attraverso tv e streaming.

Dopo le classiiche visite mediche, in quel del J Medical, Cristiano Ronaldo verrà presentato come nuovo numero 7 della Juventus alla Continassa, nuova casa bianconera dopo l'addio a Vinovo: sarà la prima occasione per vedere il portoghese parlare a lungo del mondo Juve.

Lunedì sarà dunque il primo giorno di Cristiano Ronaldo come giocatore della Juventus, con la quale rimarrà fino al 2022: incontrerà nuovamente ex compagni come Higuain e Khedira, saluterà il compagno di Nazionale Cancelo, nonchè Barzagli e Chiellini con cui ha ingaggiato diverse battaglie negli ultimi anni.

L'esordio con la maglia della Juventus potrebbe avvenire durante l'International Champions Cup: non è da escludere che il lusitano giochi addirittura contro il suo ormai ex Real Madrid, nella gara che i bianconeri hanno in programma il prossimo 5 agosto.

Oltre le amichevoli estive, i tifosi della Juventus non vedono l'ora di poter tifare Cristiano Ronaldo nei match ufficiali: la Champions tornerà solamente a settembre, per Coppa Italia e Supercoppa Italiana servità attendere diverso tempo.

Ma a metà agosto, tra poco più di un mese, torna la Serie A: tutti a caccia di Madama sette volte Campione. Con un sette leggendario in più in squadra.

 

Prossimo articolo:
Jorginho e la Premier: "Pochi con le mie caratteristiche qui"
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Ponce vola in Grecia per firmare con l'AEK
Prossimo articolo:
Goal Economy - Fallimenti, illeciti, penalizzazioni: i guai del calcio italiano
Prossimo articolo:
Albertini chiama il Milan: “Sarebbe un sogno tornare”
Prossimo articolo:
Juventus, Spinazzola si presenta: "E' un sogno, torno a ottobre"
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta