Porta il Runcorn alla gloria su Championship Manager, poi fa 20 mila km per visitare il club

Commenti
Porta il Runcorn alla gloria in Premier League su Championship Manager, poi percorre 20 mila km per visitare il club in Inghilterra.

La passione per il calcio e per i videogiochi sono spesso sulla stessa lunghezza d'onda: è questo il caso di Huang Wenbin, che dopo aver portato il Runcorn Halton alla gloria in Premier League su Championship Manager, ha deciso di affrontare un viaggio lungo quasi 20 mila chilometri per visitare la sede del club inglese.

La principale missione di chi gioca al celebre titolo manageriale calcistico è proprio quella di portare un club di divisione inferiore al successo nelle massime competizioni. Molto più soddisfacente di far vincere un Manchester United o un Chelsea. 

L'articolo prosegue qui sotto

Wenbin è riuscito a costruire una super squadra nell'edizione 2001/2002 del celebre gioco: nella rosa figuravano nomi del calibro di David Beckham, Ryan Giggs e Steven Gerrard. I suoi successi virtuali? Tre titoli di Premier League, due Coppe UEFA, tre FA Cup e una Coppa di Lega. 

Il videogiocatore cinese si è affezionato tantissimo al club che ha guidato sul gioco, a tal punto da decidere di percorrere quasi 20 mila chilometri per visitare la sede della squadra in Inghilterra, che nel frattempo ha anche cambiato nome diventando Runcorn Linnets.

Un viaggio lungo 24 ore, ma al suo arrivo Wenbin è stato accolto dallo staff del club con grande entusiasmo.

Prossimo articolo:
Juventus, Chiellini promuove Dybala: “Per noi è fondamentale”
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 6ª giornata - PSG super, Marsiglia travolto a Lione
Prossimo articolo:
Juventus, Ronaldo con l'ossessione del goal: 8,4 tiri a partita, record dal 2004-2005
Prossimo articolo:
Serie B, 4ª giornata - Calendario, risultati, classifica e marcatori
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 5ª giornata - Vincono Atletico e Real Madrid, pari Barcellona
Chiudi