Neymar e Dani Alves guidano la festa del PSG: la Ligue 1 diventa social

CondividiChiudi Commenti
Neymar infortunato ma pronto a festeggiare la vittoria del PSG in Ligue 1: non sono da meno Mbappè, Cavani e sopratutto Dani Alves.

Il PSG ha vissuto una serata speciale la scorsa domenica. Non solo ha vinto la Ligue 1, ma lo ha fatto in maniera spettacolare battendo il Monaco 7-1. Performance da urlo per la squadra di Emery, assoluta dominatrice di Francia in questa annata. Contro i biancorossi tra l'altro non erano presenti i due grandi acquisti Neymar e Mbappè.

 

queria muito estar mais perto de vocês, Parabéns rapaziada!!!! ALLEZ PARIS @psg

A post shared by Nj neymarjr (@neymarjr) on

"Vorrei veramente essere insieme a voi, congratulazioni ragazzi. Forza PSG" ha scritto Neymar su Instagram. "Ho imparato a sorridere attraverso le difficoltà e a credere nei miei sogni, non importa quanto possano essere difficili".

In festa anche Dani Alves, che ha conquistato il 39esimo trofeo in carriera: "Lavora in silenzio e fa che parlino i tuoi successi. Questa è la vita di un professionista, ovunque" le parole dell'ex juventino.

"Grazie a Dio per l'opportunità di fare ciò che amo. Tutto sembra un sogno finché non impari, finché non arriva un ostacolo e le barriere. Ma la nostra fermezza e il nostro equilibrio ci manterranno forti per essere costanti nelle nostre battaglie quotidiane. Non importa cosa succede, alzati, scuoti la polvere e riprova".

Mbappè è stato vittima dell'esuberanza del difensore, che non era nemmeno mezzo vestito quando il brasiliano lo ha inseguito con una bottiglia di champagne.
 

 

#GoodCrazy @danialves

A post shared by Kylian Mbappé (@k.mbappe29) on

E' stata una notte speciale per Mbappè, che si è trovato di fronte ai suo vecchi compagni: l'importante però era vincere il titolo, anche se contro gli amici degli ultimi anni.

 

‪Retour au Parc Monaco ‬ ‪. Balle de match...

A post shared by Kylian Mbappé (@k.mbappe29) on

Edinson Cavani ha festeggiato sui social tranquillamente, con un video e il semplice hashtag Allez Paris.

 

ALLEZ PARIS!

A post shared by Edinson Cavani (@cavaniofficial21) on

All'inizio della settimana, Dani Alves aveva offerto parole di saggezza ai suoi followers con il suo stile tipicamente unico: "Se non puoi cambiare il mondo a causa della sua grandezza, migliora il tuo e ne sarai grato di sicuro".

Lui e i suoi compagni di squadra del PSG cercheranno di migliorare ulteriormente il loro mondo mercoledì, quando affronteranno il Caen per un posto nella finale della Coupe de France: dove affronterebbero una delle due sorprese della terza serie francese, Chambly o Les Herbiers.

Prossimo articolo:
Calendario amichevoli Milan 2018: date, orari e dove vedere le partite in tv e streaming
Prossimo articolo:
Milan-Novara 2-0: Suso e Calabria, Diavolo ok alla prima
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: il calendario dei ritiri e delle amichevoli
Prossimo articolo:
Addio Europa League, la Fiorentina: "Siamo abituati a guadagnarci le cose sul campo"
Prossimo articolo:
Calciomercato Chelsea, Cech o Schmeichel per il dopo Courtois
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta