Napoli, l'avvocato svela: “Il Chelsea non potrà più trattare con noi”

CondividiChiudi Commenti
L'avvocato del Napoli al termine della trattativa Sarri-Jorginho: "Il Chelsea non potrà iniziare trattative con gli azzurri per anni".

Una doppia lunga trattativa che ha portato al Chelsea Maurizio Sarri e Jorginho, ma il Napoli non venderà più giocatori al club Blues. Parola dell'avvocato Mattia Grassani, che spiega le dinamiche dell'affare appena concluso.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

L'articolo prosegue qui sotto

Intervistato ai microfoni di 'Radio Crc', l'avvocato azzurro racconta i tanti ostacoli superati in questi giorni: "Consentitemi di dire che questa due giorni mi ha messo accanto due veri fuoriclasse, che sono Aurelio De Laurentiis e Andrea Chaivelli, due manager preparatissimi, un lavoro che ha avuto mille stop and go, e credo possa anche segnare una nuova tendenza in ambito di mercato degli allenatori".

Il Chelsea non potrà più trattare giocatori del Napoli per molto tempo: "Si è arrivati a precludere al Chelsea di poter intraprendere trattative di mercato col Napoli per anni, anche per giocatori che hanno clausole, perché tra un allenatore e i giocatori si instaura un rapporto, Sarri è stato a Napoli 3 anni e soprattutto c'era un gradimento per vari azzurri, la volontà del presidente però è stata quella di preservare l’integrità del gruppo".

Due operazioni comunque distinte, nonostante l'arrivo al Chelsea di Sarri sia stato decisivo anche per il centrocampista: "Nessun pacchetto, sono state due operazioni autonome, ma è inutile nascondere che Jorginho è stato scelto da Sarri, e il Napoli ha consentito a questo tipo di trasferimento. Se loro due si sono sentiti? Questo lo dovete chiedere al presidente, nei 2 giorni infiniti che ho passato a Dimaro non credo ci siano stati contatti diretti, noi ci siamo rapportati con i suoi legali".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella Calciomercato Serie A 2018/2019: acquisti e cessioni
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: il calendario dei ritiri e delle amichevoli
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 17 luglio
Prossimo articolo:
Lazio-Auronzo: data, orario, biglietti e dove vederla in tv e streaming
Chiudi