Napoli contro il tecnico del futuro? Giampaolo sfida il maestro Sarri

CondividiChiudi Commenti
Il Napoli sarà impegnato a Genova contro la Sampdoria di Giampaolo, in lizza per il dopo Sarri. Ma occhio ad Ancelotti, incontrerà De Laurentiis.

Lo Scudetto è ormai andato e per la matematica certezza che vada alla Juventus basta soltanto che i bianconeri conquistino un punto in queste ultime due giornate: una beffa per il Napoli, tornato prepotentemente a sperare dopo la vittoria nello scontro diretto del 22 aprile ma sconfitto nettamente una settimana più tardi sul campo della Fiorentina.

Gli azzurri cercheranno comunque di onorare al meglio questo finale di stagione, a partire dal match del 'Ferraris' contro la Sampdoria allenata da Marco Giampaolo, uno che con Maurizio Sarri ha molti punti in comune.

A partire dalla filosofia del bel calcio per proseguire con il modulo, il 4-3-1-2 che fu marchio di fabbrica di Sarri ai tempi dell'Empoli, quando De Laurentiis si innamorò di lui dopo un netto 4-2 inflitto dai toscani al suo Napoli.

E proprio Giampaolo è uno dei candidati ideali per la sostituzione del buon Maurizio, il cui addio dopo tre anni sembra sempre più vicino: per lui non sarebbe un problema trasformare quel 4-3-1-2 nel 4-3-3 che ha fatto la fortuna dei partenopei in Italia e (un po' meno) in Europa.

Per tutti questi punti di contatto non è difficile immaginare un passaggio di consegne tra i due, come quello che avvenne nel 2015 quando Sarri lasciò la panchina dell'Empoli all'attuale allenatore della Sampdoria che per ora minimizza: "L'unico presidente che mi ha chiamato per parlare del futuro è stato Ferrero. Da Napoli mi hanno telefonato soltanto per ricevere un premio".

Carlo Ancelotti

'Il Corriere della Sera' rilancia l'ipotesi Ancelotti per la panchina del Napoli: previsto per il prossimo 21 maggio un incontro a Milano con De Laurentiis in occasione del match d'addio di Pirlo. Al momento i contatti tra i due sarebbero ridotti soltanto a frequenti telefonate che avrebbero quantomeno stuzzicato 'Carletto' sull'idea di un futuro all'ombra del Vesuvio.

Prossimo articolo:
Argentina, i numeri di maglia per i Mondiali: il 21 a Dybala
Prossimo articolo:
Operazione nostalgia per Rolando Bianchi: può tornare alla Reggina
Prossimo articolo:
Difesa Juventus, spunta un nome nuovo: bianconeri su De Ligt
Prossimo articolo:
Italia, riscossa Mancini: "Sfortuna da giocatore, spero di vincere ora"
Prossimo articolo:
Calciomercato estivo 2018, quando inizia e quando finisce
Chiudi