Nagatomo, l'Inter fa muro col Galatasaray: "Prezzo molto alto"

Commenti
Il presidente del Galatasaray, Mustafa Cengiz, sembra rassegnato a perdere Yuto Nagatomo: "Abbiamo fatto il possibile ma l'Inter spara molto alto".

Attualmente è impegnato con la Nazionale giapponese nei Mondiali di Russia 2018, ma il futuro di Yuto Nagatomo resta incerto. Sembra infatti ormai improbabile la sua conferma nel Galatasaray, dove il terzino ha giocato in prestito nella seconda parte della scorsa stagione.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

I turchi speravano che l'Inter venisse un po' loro incontro, ma così nei fatti non è stato, come ha ammesso il presidente del club di Istanbul Mustafa Cengiz, intervenuto ai microfoni di 'fcnblog.com'.

"Abbiamo fatto la nostra offerta all'Inter, secondo quanto ci è possibile. - ha dichiarato il numero uno dei turchi - Il giocatore era il terzo nel suo ruolo nelle gerarchie nerazzurre. Noi l'abbiamo valorizzato".

"Nagatomo ha aperto alla nostra ipotesi, - ha spiegato Cengiz - ma ci hanno detto che non potevano darlo in prestito e della situazione con l'UEFA. Abbiamo fatto la migliore offerta possibile. Gli italiani sono stati ottimi commercianti da centinaia di anni. Volevano un prezzo molto alto".

Per Nagatomo dunque è probabile un ritorno all'Inter, ma allo stesso tempo i nerazzurri potrebbero poi cederlo a titolo definitivo a un altro club disposto a soddisfare le richieste economiche dei nerazzurri.

Prossimo articolo:
Dall'amore ai fischi: idolo alla Lazio, ora Pandev è il nemico dei tifosi
Prossimo articolo:
DIRETTA: Torino-Napoli
Prossimo articolo:
Chievo-Udinese: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Ancelotti, non solo calcio: compra una cavalla per 75 mila euro
Prossimo articolo:
Torino-Napoli, le formazioni ufficiali: dal 1' Luperto e Verdi
Chiudi