Montella lancia il Milan oltre l'Europa League: "Juve noiosa, speriamo di invertire la rotta"

CondividiChiudi Commenti
Montella sul Milan: "Sono contento, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi stagionali. La Juve vince sempre, è noiosa, speriamo di invertire la rotta".

Il 3-0 al Bologna ha regalato al Milan la certezza del sesto posto e la qualificazione ai preliminari di Europa League. Soddisfazione nell'ambiente rossonero, soprattutto per il tecnico Vincenzo Montella, intervenuto a fine partita ai microfoni di Mediaset Premium.

L'Aeroplanino è soddisfatto di aver raggiunto coi propri ragazzi tutti gli obiettivi stagionali: "Sono molto contento, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio anno. Peccato per la Coppa Italia. Voglio ringraziare tutti, anche coloro che stanno dietro le quinte e sono l'anima di questa squadra, che nei momenti importanti ha mostrato di avere dei valori e di avere un'anima. Ripeto, sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto. Honda è entrato col passo giusto e con la voglia di essere decisivo".

Oltre l'Europa League, c'è anche la soddisfazione di essere arrivati prima dei cugini nerazzurri. "Ho esperienza per quanto riguarda l'Europa League. Ragioneremo insieme alla dirigenza sul da farsi. Fa piacere essere arrivati davanti all'Inter, ma in questo momento onestamente non ci avevo pensato".

In vista dell'anno prossimo c'è la voglia di essere protagonisti e di insidiare la Juventus, squadra battuta in occasione della Supercoppa Italiana. "La vittoria in Supercoppa, contro una squadra di invincibili, è stato qualcosa di molto particolare. La Juventus sta diventando un po' noiosa vincendo sempre, vediamo se riusciremo ad invertire la tendenza. L'anno prossimo il Milan dovrà avere grandi ambizioni, sarà difficile invertire la rotta anche perchè ci sono squadre come Napoli e Roma".

Prossimo articolo:
Belotti non canta più col Torino: non è al meglio ma delude
Prossimo articolo:
Ieri il Genoa, oggi la Sampdoria: Genova fatale per la Juventus
Prossimo articolo:
La Sampdoria vola: anche la Juventus ko, solo vittorie a Marassi
Prossimo articolo:
Allegri bacchetta la Juventus: "Bisogna stare zitti, zero giustificazioni"
Prossimo articolo:
Bundesliga, risultati e classifica 12ª giornata - Crisi Dortmund, Bayern in fuga
Chiudi