Lazio-Dinamo Kiev, le pagelle: Felipe Anderson arma in più

CondividiChiudi Commenti
Felipe Anderson è il migliore in campo della Lazio, bene anche Immobile, poco lucido Wallace. Nella Dinamo Kiev bene gli attaccanti, brilla Tsygankov.


LAZIO


STRAKOSHA 6: Un paio di ottimi interventi in uscita bassa, non è impeccabile in occasione del secondo goal subito.

WALLACE 5: Sbaglia la marcatura sul primo goal della Dinamo Kiev, poco lucido anche in fase di disimpegno. (85' NANI sv).

DE VRIJ 6: Attento sui palloni alti messi in area dagli avversari, preciso nelle chiusure.

RADU 5,5: Soffre la velocità degli avversari sulla sua fascia, migliora nella ripresa.

BASTA 6: Spinge bene nel primo tempo con molte sovrapposizioni per Felipe Anderson, cala fisicamente nel secondo tempo. (74' MARUSIC 6: Si propone sulla destra senza creare particolari problemi alla difesa avversaria).

MURGIA 6: Buon impatto sulla gara con precise verticalizzazioni per i due attaccanti, nella ripresa lascia il campo stremato. (74' PAROLO 6: Gestisce bene il possesso palla nel finale, ma non incide in fase offensiva).

LUCAS LEIVA 5,5: Fatica più del previsto contro il dinamismo dei trequartisti avversari, spesso in ritardo negli interventi.

MILINKOVIC-SAVIC 5,5: Fornisce l'assist per la rete di Felipe Anderson, ma nel complesso la prestazione è negativa. Troppo spesso fuori dalla manovra, perde tanti palloni. Insolitamente poco lucido.

LUKAKU 5,5: Spinge con la solita forza fisica nel primo tempo, nella ripresa cala anche lui: poca qualità in fase offensiva.

FELIPE ANDERSON 7,5: E' l'uomo più in forma di questa Lazio: i compagni lo cercano sempre e dai suoi dribbling in velocità arrivano tutti i pericoli offensivi. Fornisce l'assist a Immobile e segna un bel goal di sinistro.

L'articolo prosegue qui sotto

IMMOBILE 6,5: Fa molto movimento su tutto il fronte offensivo e duetta bene con Felipe Anderson: implacabile come sempre in area di rigore.


DINAMO KIEV


Boyko 5; Kedziora 6, Burda 6,5, Kadar 5,5, Pivaric 5,5; Shaparenko 5 (67' Moraes 6,5), Buyalskiy 6,5; Tsygankov 7, Garmash 6, Morozyuk 6,5; Besiedin 6,5.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
International Champions Cup 2018: squadre, calendario e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
International Champions Cup 2018, Liverpool-Borussia Dortmund 1-3
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Olsen nuovo portiere: 11,5 milioni
Prossimo articolo:
Ancelotti promuove il Napoli: "Bel gruppo, così ci divertiamo"
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta