Lanzafame super in Champions, ma l'Honved è eliminato

CondividiChiudi Commenti
Due goal in due partite per Davide Lanzafame all'esordio in Champions, ma il suo Honved non ce l'ha fatta contro l'Hapoel Beer Sheva nei preliminari.

Agli inizi della sua carriera, quando giocava nella Juventus, veniva considerato uno dei migliori talenti italiani. Ma alla fine, Davide Lanzafame, ha dovuto emigrare in Ungheria per trovare la sua dimensione.

All'Honved è diventato un autentico idolo, trascinando la squadra alla vittoria del campionato ungherese dopo 24 anni con 11 goal e 6 assist.

Lanzafame ha avuto così la possibilità di giocare per la prima volta in carriera la Champions ed ha subito fatto centro nell'andata del preliminare contro l'Hapoel Beer Sheva.

L'ex Juve ha timbrato il cartellino anche al ritorno, ma i suoi due goal non sono serviti ad evitare l'eliminazione dell'Honved dalla Champions.

Prossimo articolo:
Leicester, è di Iheanacho il primo goal inglese assegnato dal VAR
Prossimo articolo:
Monaco-Nizza 2-2: La doppietta di Balotelli non basta, è beffa al 93'
Prossimo articolo:
Diretta Calciomercato: ultime notizie
Prossimo articolo:
Serie A, che cos'è e come funziona il VAR
Prossimo articolo:
Ronaldinho si ritira, adesso c'è l'annuncio: "Lascia il calcio, è finita"
Chiudi