Juventus-Torino in numeri: un derby a senso unico

CondividiChiudi Commenti
L'analisi di Juventus-Torino attraverso i dati dell'app Goal+: predominio schiacciante dei bianconeri, granata battuti anche sul piano dell'agonismo.

Una partita a senso unico dall'inizio alla fine, che l'espulsione di Baselli ha solo reso più monotematica. Può essere sintetizzato così il racconto del Derby della Mole andato in scena sabato tra Juventus e Torino, con i bianconeri trionfanti con un 4-0 senza possibilità di replica.

La rilettura in chiave statistica dell'incontro, attraverso i dati forniti dall'app Goal+, conferma l'impostazione data dai bianconeri alla gara e la bontà delle scelte di Allegri ad inizio partita. A partire dall'esclusione di Higuain.

Con lo spostamento di Mandzukic al centro dell'attacco e l'inserimento su entrambe le fasce di due ali pure come Douglas Costa e Cuadrado ha portato la Juve ad attaccare con maggiore insistenza sulle corsie esterne (nel 71% delle sortite offensive) rispettoo alla zona centrale del campo.

Roma-Inter

L'articolo prosegue qui sotto

Una strategia che ha prodotto grandi risultati negli ultimi 16 metri. La Juve è andata al tiro complessivamente 23 volte, centrando in 10 occasioni lo specchio della porta. Il Toro, mai veramente in partita, ha impegnato Buffon soltanto in una circostanza.

L'espulsione di Baselli dopo soli 23 minuti - poco dopo la rete del vantaggio siglata da Dybala - ha complicato irrimediabilmente i piani battaglieri di Mihajlovic, che puntava su intensità e aggressività per arginare il maggior tasso tecnico della Vecchia Signora.

Il Toro così è risultato meno efficace della Juventus anche sul profilo dei contrasti e dei duelli vinti, che nel 51% dei casi sono andati a vantaggio dei bianconeri, persino più fallosi rispetto ai granata (16 falli a 12). Per un derby senza storia su tutti i fronti.

Prossimo articolo:
Cambiasso diventa opinionista: nuovo acquisto di 'Sky Calcio Club'
Prossimo articolo:
Classifica marcatori Serie A 2017/2018
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2017/18
Prossimo articolo:
Campionato Primavera 2017/2018: risultati e classifica 6ª giornata
Prossimo articolo:
Serie C: risultati della 10ª giornata e classifiche dei tre gironi
Chiudi