Juventus-Lazio: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

CondividiChiudi Commenti
La Juventus, dopo il pareggio di Bergamo, ospita la Lazio nell'anticipo dell'ottava giornata di A. In Supercoppa Italiana vittoria biancoceleste.

La Juventus  apre l'ottava giornata di Serie A ospitando la Lazio , già capace di battere i bianconeri nella Supercoppa Italiana ad agosto. I Campioni d'Italia, dopo il pareggio subito in rimonta a Bergamo prima della sosta, devono assolutamente vincere per non perdere terreno dal Napoli.


DOVE E QUANDO


La gara tra Juventus e Lazio si giocherà sabato 14 ottobre all'Allianz Stadium di Torino: fischio d'inizio previsto alle ore 18.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Juventus-Lazio sarà trasmessa in diretta sia sulla piattaforma satellitare Sky sui canali Sky Calcio 1 HD e Sky SuperCalcio HD con telecronaca di Fabio Caressa e commento tecnico di Beppe Bergomi, sia sul digitale terrestre sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky, e su Premium Play per gli abbonati Premium.


PROBABILI FORMAZIONI


Possibile esclusione clamorosa: Allegri sta pensando di far riposare Dybala in vista dello Sporting. Possibile il passaggio al 4-3-3. In difesa sicura una maglia da titolare per Lichtsteiner, non utilizzabile in Champions. Asamoah a sinistra se la gioca con Alex Sandro, mentre la coppia centrale dovrebbe essere formata da Rugani e Chiellini. A centrocampo torna Khedira, in attacco titolari Douglas Costa e Higuain. Mandzukic sta bene e ci sarà, Marchisio e Pjanic ancora out, a disposizione Barzagli.

Simone Inzaghi recupera De Vrij e Bastos in difesa, a destra Marusic ce la fa. Dietro l'unica punta Immobile, agirà Luis Alberto. Strakosha sarà regolarmente tra i pali dopo il problema muscolare accusato in Nazionale, Lukaku fuori causa.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Khedira, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 9ª giornata - Torna alla vittoria l'Atletico, Girona corsaro
Prossimo articolo:
Serie C: risultati della 10ª giornata e classifiche dei tre gironi
Prossimo articolo:
Serie B, 11ª giornata - Bari ko a Brescia
Prossimo articolo:
Berlusconi a sorpresa: "Il Milan ha problemi finanziari"
Prossimo articolo:
FIFA The Best 2017: Buffon e Bonucci nella formazione dell'anno
Chiudi