Juventus, ecco il riscatto di Higuain: decisivo in Champions

Commenti
Higuain trova il suo 5° goal in questa Champions League (record personale) e spinge la Juventus ai quarti, anche con l'assist a Dybala.

Proprio nella serata decisiva, da dentro o fuori, in cui serviva il colpo del campione, Gonzalo Higuain si è fatto trovare pronto ed ha punito il Tottenham. Anche a mezzo servizio, anche con la caviglia dolorante e anche con una prestazione generale della Juventus non esaltante: nei due episodi della partita, il 'Pipita' ha messo il suo sigillo con il fuoco. 

Prima il goal su assist di Khedira, che ha dato una nuova spinta al match, poi la giocata sublime per mandare in porta Dybala e completare il discorso qualificazione. Higuain non ha giocato la sua migliore partita, così come tutta la Juventus, ma ha mostrato i muscoli quando serviva.

Ha tirato una sola volta nello specchio della porta, trovando il goal. Ha giocato in totale 27 palloni (pochissimi), di più solo degli entrati nel secondo tempo Asamoah (25), Lichtsteiner (22) e Sturaro (8).

Ma, come già detto, ha trovato un goal e un assist: non succedeva in Champions League dal novembre 2011, quando vestiva la maglia del Real Madrid. Una vita fa. In più ha raggiunto al momento il suo personale record di goal segnati in una singola edizione della Coppa, ovvero cinque.

Altri numeri della fantastica serata del 'Pipita' (ma si potrebbe continuare per tutto il giorno): tra Juventus, Napoli e Real Madrid, nelle 19 occasioni in cui l'argentino ha trovato il goal la sua squadra non ha mai perso (15 vittorie e 4 pareggi). Insomma, quando Higuain segna la squadra avversaria può solo incrociare le dita e sperare. 

Higuain adesso avrà qualche giorno per riposare dopo lo sforzo per aver giocato sul dolore della caviglia, in modo da farsi trovare pronto anche in campionato per la partita contro l'Udinese.

Prossimo articolo:
Torino-Napoli: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Sampdoria-Inter: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Juventus, Perin verso la prima da titolare a Frosinone
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Chiudi