Inter, serata magica per Andreolli: ritorno in campo e fascia da capitano

Commenti
Fascia da capitano e ritorno in campo dopo addirittura più di un anno di assenza. Marco Andreolli è definitivamente uscito dal tunnel.

Marco Andreolli non scendeva in campo da più di un anno. Era il 21 novembre del 2015, quando nella partita tra Siviglia e Real Sociedad il difensore italiano usciva per un grave infortunio dopo venti minuti: lacerazione del tendine d'achille e tanti salute alla stagione.

Champions, il quadro degli ottavi

Nell'annata in corso il pieno recupero fisico con l' Inter , rientrato dal prestito a Siviglia, ma un debutto che stentava ad arrivare. Solo due partite con la formazione Primavera. Ma oggi, finalmente, Marco Andreolli è tornare in campo nella gara di Europa League contro lo Sparta Praga, seppur inutile ai fini della classifica. 

L'ex difensore del Chievo, come ciliegina sulla torta, ha potuto indossare anche la fascia da capitano, per l'assenza di Mauro Icardi. 

Marco Andreolli ha infatti giocato con la maglia dell'Inter fin dal settore giovanile dell'Inter nel 2003. Poi la cessione ed il ritorno alla base nel 2013. La fascia di capitano è un merito oltre che un regalo per questa serata speciale. Adesso Andreolli potrà essere una buona alternativa per Stefano Pioli.

 

Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Inter-Tottenham, le formazioni ufficiali: Politano e Lamela dal 1'
Prossimo articolo:
Napoli, Ancelotti 'garanzia Champions': a Belgrado con Malcuit e Verdi
Prossimo articolo:
Ramos attacca Griezmann: "Vuole il Pallone d'Oro? Ignoranza..."
Prossimo articolo:
Sampdoria-Fiorentina: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Chiudi