Inter, il recupero di Icardi procede a rilento: rischia di saltare la prima di Serie A

CondividiChiudi Commenti
Icardi continua ad avere problemi muscolari: per questo motivo è plausibile che il bomber argentino salti tutte le amichevoli estive in programma.

Nell'Inter che sta disputando l'International Champions Cup non c'è traccia del suo bomber di punta, Mauro Icardi. Come noto l'attaccante argentino è ancora alle prese con un problema muscolare alla coscia sinistra accusato lo scorso maggio.

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport l'aver provato a forzare il rientro in occasione di uno dei due test giocati dall'Argentina di Sampaoli avrebbe aumentato i problemi.

Per questo motivo Mauro si è presentato alla ripresa dei lavori non ancora al 100% e dopo venti giorni non ha ancora effettuato una seduta di allenamento insieme ai suoi compagni.

Appare quindi scontata la sua assenza contro il Bayern Monaco e contro il Chelsea. Plausibile che verrà risparmiato anche per il match del 6 agosto contro il Villarreal e del 12 agosto contro il Betis Siviglia.

E nel momento in cui il muscolo non dovesse dargli più noie, è altrettanto chiaro che per essere effettivamente a disposizione di Spalletti dovrà necessariamente avere sulle gambe più di un allenamento in gruppo. L'obiettivo dello staff medico di Appiano Gentile è comunque quello del 20 agosto, ossia della prima giornata di Serie A edizione 2017-2018.

Prossimo articolo:
Immobile trascina la Lazio: record di goal, solo Kane ha fatto meglio
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Sorteggio ottavi Europa League: data, orario e dove vederlo in tv
Prossimo articolo:
Di Francesco 'processa' i senatori della Roma: Dzeko rischia il Milan
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Real e PSG su Icardi: pagherebbero la clausola
Chiudi