Inter, Icardi 'avvisa' Perisic: "Se non è contento vada via"

CondividiChiudi Commenti
Mauro Icardi 'consiglia' il compagno di squadra Ivan Perisic: "Deve fare quello che ritiene giusto per lui: se non è contento allora vada via".

La trattativa tra Inter e Manchester United per Ivan Perisic rischia di andare davvero per le lunghe: nonostante il croato abbia da tempo un accordo con i 'Red Devils', tra i due club non è ancora arrivata l'intesa e probabilmente servirà ancora del tempo per limare la differenza tra domanda ed offerta.

Un addio, quello del croato, a cui anche Mauro Icardi sembra preparato. Il capitano nerazzurro ha parlato così del compagno di squadra ai microfoni di 'Premium Sport': "Sono cose di cui non parlo: se però non è contento allora dovrebbe andare via come ha già detto Spalletti. Deve fare quello che lo rende felice".

Spalletti è per ora il vero top player dell'Inter: "Siamo contenti del suo arrivo, si vede già che è bello carico e ci ha detto dove migliorare. Noi abbiamo capito quello che ci spetta dalle sue indicazioni. La difesa a Ranocchia? Ha fatto bene, il suo compito ed anche quello della società è difendere i propri giocatori. Noi siamo qui per lavorare e se dagli spalti arrivano insulti non è mai bello".

Borja Valero acquisto importante: "Ha delle qualità indiscutibili, ci darà una grossa mano con i suoi assist. Non so se quest'anno riuscirò a segnare 20 o 30 reti, l'importante è aiutare la squadra a raggiungere l'obiettivo della qualificazione in Champions League".

Prossimo articolo:
Nuova panchina per De Biasi: ufficiale l'approdo all'Alaves
Prossimo articolo:
Svelato il contratto di Dembélé: stipendio da 12 milioni all'anno
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2017/18
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 7ª giornata - Poker del Monaco, pari per il Nizza
Prossimo articolo:
Bayern Monaco-Wolfsburg 2-2: Altro passo falso per Ancelotti
Chiudi