Icardi vuol riprendersi presto l'Inter: "Tra una settimana sarò al 100%"

CondividiChiudi Commenti
Icardi carico per la nuova stagione: "Mi piacerebbe restare capitano come Zanetti fino al momento del mio ritiro. Tra una settimana al 100%".

Nell'Inter che sta lavorando in vista della stagione 2017-2018 c'è ovviamente anche Mauro Icardi. Ai microfoni del canale tematico nerazzurro il capitano interista ha parlato di quali sono i suoi intendimenti per l'annata che sta per arrivare.

Buono l'impatto avuto con Spalletti, anche se l'infortunio dal quale sta recuperando non gli ha ancora permesso di essere allenato dal nuovo tecnico. "Ancora non mi sono allenato con lui, ma l'ho visto carico e che vuole fare tanto. Ci trasmette voglia ed energia, a tutta la squadra. La settimana prossima penso che potrò tornare ad allenarmi col resto dei miei compagni".

L'obiettivo per Maurito è sempre quello di mettere la palla dentro per permettere alla squadra di raggiungere importanti obiettivi. "Quest'anno spero che i miei goal possano servire ad arrivare a qualche obiettivo in più. Per me essere il capitano dell'Inter significa tanto, è una grossa responsabilità. Portare la fascia che ha portato un mio connazionale come Zanetti per tanti anni è una cosa molto bella. Mi piacerebbe restare capitano fino al momento del mio ritiro, è un obiettivo".

L'avversaria da battere è sempre la Juventus. "La squadra nei cui confronti avere maggiore rispetto sembra sempre la Juventus, anche se occorre poi far parlare il campo. Sarà sicuramente dura vincere lo Scudetto, ma l'obiettivo è chiaramente questo, spero prima o poi di poterlo fare con questa maglia addosso".

Contento dell'arrivo di Borja Valero. "Quest'anno è arrivato Borja Valero, che ha tanta qualità nel fare gli assist. Spero che possa fare tanti passaggi decisivi come hanno fatto l'anno scorso nei miei confronti Candreva e Perisic".

Ed anche del ritorno con la maglia della nazionale argentina: "Dopo 4 anni ci stava di tornare in Nazionale, sono stato molto contento, è stato un bel momento".

Prossimo articolo:
Ottavi Coppa Italia: date, orari e dove vederli in tv e streaming
Prossimo articolo:
La Juventus e la 'sveglia' a Dybala: possibile nuova panchina contro il Bologna
Prossimo articolo:
Lazio-Cittadella: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Mondiale per club 2017: risultati, date, orari e dove vederlo in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Donnarumma via a gennaio? Real Madrid e PSG pronte
Chiudi