Giappone, la palla viene portata in campo da... una scimmia!

CondividiChiudi Commenti
Una scimmia vestita da calciatore ha portato la palla all'arbitro prima dell'incontro di J-League tra Cerezo Osaka e Vissel Kobe.

Quando pensi di aver visto tutto in un campo da calcio ecco che puntuale arriva l'immagine che non ti aspetti: poco prima del fischio d'inizio di una partita di J-League giapponese la palla è stata introdotta in campo da una scimmia.

Lo speciale ospite entra in campo in occasione della sfida tra Cerezo Osaka e Vissel Kobe, la squadra di Lukas Podolski: una scimmia vestita da calciatore consegna il pallone all'arbitro tra lo stupore e gli applausi di un pubblico tristemente divertito.

Una scena del tutto inedita per un calcio d'inizio sicuramente unico nel suo genere: dopo aver portato il pallone in campo il povero animale è stato poi accompagnato fuori dal campo, tenuto al guinzaglio dalla sua addestratrice. Un momento terrificante per il piccolo primate, visibilmente disorientato e obbligato ad intrattenere il pubblico nipponico.

Inutile dire che sul web si sono moltiplicati in poche ore gli insulti al club giapponese del Cerezo Osaka, con animalisti e semplici amanti degli animali in prima fila ad attaccare l'iniziativa poco simpatica da parte della compagine nipponica.

Prossimo articolo:
Torres rivela: "Ho iniziato con il calcio grazie a Holly e Benji"
Prossimo articolo:
Cristiano Ronaldo alla Juventus, Paratici: "Decisiva l'ovazione dello Stadium"
Prossimo articolo:
Francia campione del Mondo: per Mendy 3° trofeo con sole 9 gare
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 16 luglio
Prossimo articolo:
Europeo Under 19: tabellone, risultati e regolamento
Chiudi