Firma importante in casa Real Madrid: è ufficiale il rinnovo di Marcelo

CondividiChiudi Commenti
Il Real Madrid ha annunciato di aver trovato un accordo con Marcelo per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2022.

Approdato nel Real Madrid nel gennaio del 2007, quando aveva appena 18 anni, nel corso delle ultime stagioni Marcelo si è consacrato non solo come uno degli esterni sinistri più forti del mondo, ma anche come uno dei leader dentro e fuori dal campo per i Blancos.

Quella tra Marcelo ed il Real è stata una storia sin qui ricca di successi (Quattro titoli di campione di Spagna, tre Supercoppe di Spagna, due Coppe di Spagna, tre Champions League, tre Supercoppe Europee e due Mondiali per Club sin qui nel palmares del brasiliano) e, a quanto pare, è destinata a durare ancora a lungo.

Il club iberico infatti, attraverso il proprio sito ufficiale, ha annunciato di aver trovato un accordo con il giocatore per il rinnovo fino al 2022: “Il Real Madrid e Marcelo si sono accordati per il prolungamento del contratto che legherà il giocatore al club fino al 30 giugno 2022. Marcelo, giovedì alle 14, apparirà in conferenza stampa al Santiago Bernabeu”.

Marcelo, 29 anni, con 414 partite all’attivo, è il secondo straniero della storia del Real Madrid con più presenze. A precederlo un altro brasiliano, Roberto Carlos con 527 gare, che potrebbe però essere superato qualora l’esterno sinistro dovesse effettivamente restare a Madrid fino alla nuova scadenza del suo contratto.

 

Prossimo articolo:
Mai più come a Genova, Montella: "La società mi ha chiesto di intervenire"
Prossimo articolo:
Lazio-Zulte: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Rigore fallito a Firenze, Papu Gomez si scusa con i fantallenatori
Prossimo articolo:
Il Napoli svetta sul Barcellona e sugli altri top club: ha la miglior media goal
Prossimo articolo:
Gaffe Sampdoria: scambia Silvestre per... Cristiano Ronaldo
Chiudi