FIFA 18 Ultimate Team: la lista dei giocatori 'buggati'

CondividiChiudi Commenti
Volete dominare il FIFA Ultimate Team senza sborsare milioni di crediti? Ecco una lista di giocatori 'buggati' che potrebbero farvi comodo.

FIFA 18 è ormai nelle case di milioni di videogiocatori e come ogni anno la modalità più giocata è sicuramente quella del FIFA Ultimate Team. Volete scalare le classifiche fino alla fatidica Divisione 1 senza dover sborsare quantità industriali di crediti? Volete mettervi alla prova senza utilizzare i soliti grandi nomi? Ecco una lista di giocatori 'buggati' che potrebbero tornarvi molto utili anche a prezzi relativamente bassi.


SERIE A


Partiamo dalla nostra Serie A, dove troviamo subito un buon gruppetto di giocatori utilizzabili da subito con pochi crediti. Gregoire Defrel rappresenta l'attaccante tipico di FIFA: gran velocità, agilità e dribbling per un giocatore che davanti alla porta sa il fatto suo: impatto notevole sul gameplay di quest'anno.

Gli fa compagnia M'Baye Niang, che dopo i buoni risultati dell'anno scorso sembra addirittura più dominante in questo capitolo: 92 di velocità ed un gran fisico sono il mix perfetto per scardinare le difese avversarie; manca qualcosa in fase di finalizzazione, ma se schierato da esterno puro può veramente far male.

In Serie A è arrivato poi Andrè Silva, presente nel FUT con la sua versione TOTGS: il nuovo acquisto del Milan presenta subito buoni valori, veloce e forte fisicamente, buon tiro e forte anche di testa. A pochi crediti vi portate a casa un centravanti completo. Per il centrocampo la garanzia porta il nome di Allan: il brasiliano del Napoli è tra i più completi in fase di interdizione e potrebbe restare nella vostra rosa fino a giugno.

Meritano poi sicuramente un commento speciale i due terzini 'buggati' per eccellenza: Rick Karsdorp della Roma e Jordan Lukaku della Lazio. Entrambi molto veloci e molto forti fisicamente: con loro in campo avrete la sensazione di poter contrastare anche gli esterni offensivi più quotati.

Se tra i pali volete una sicurezza senza fare follie puntate su Mattia Perin, un vero gatto tra i pali soprattutto sulle conclusioni da fuori.


PREMIER, LIGUE 1, BUNDESLIGA e LIGA


Se ci spostiamo in Inghilterra troviamo anche quest'anno un parco giocatori notevole per affrontare qualsiasi torneo: Smalling (tra i più utilizzati anche l'anno scorso) è ancora una garanzia in difesa, se volete accompagnarlo con il gallese Ashley Williams avrete una coppia difensiva rocciosa. Se amate i giocatori fisici non lasciatevi sfuggire Victor Wanyama, che con il suo 93 di forza e 86 di contrasto in piedi si conferma una vera e propria colonna in mediana. Si conferma tra i più 'buggati' anche quest'anno Renato Sanches, passato in Premier League ma ancora con valori impressionanti in relazione ad un costo contenuto.

Tra le 'new entry' della lista 'buggati' c'è il mediano del Chelsea Tiemoue Bakayoko: fortissimo fisicamente e dotato di ottimi valori difensivi, una vera colonna per spezzare il gioco davanti alla difesa. La grande sorpresa è Aaron Mooy dell'Huddersfield, che per gli amanti del FUT è presente con un notevole aggiornamento nella sua versione 'in forma'.

Confermato anche Moussa Dembelè, tra i centrocampisti più completi del gioco (92 di forza, buona velocità e valori difensivi), mentre sull'out di sinistra molti scelgono Mendy, il nuovo acquisto del Manchester City dotato di buoni valori in velocità, fisico e cross. Merita sicuramente attenzione anche Aurier del PSG: altro terzino rapido e roccioso.

Più avanzato ma sempre sulla sinistra fate un pensiero su Izquierdo del Brighton, che vanta un doppio 93 di velocità unito ad un 90 di agilità. Sugli esterni vanno messi poi in evidenza i nomi di Sanè e Son: due frecce dotate anche di un buon fisico e buona finalizzazione. Se volete alzare un po' i costi puntate su Anthony Martial del Manchester United, anche quest'anno imprendibile con velocità, forza fisica, dribbling e finalizzazione: lo troverete in moltissime formazioni. 

Se invece siete maestri dell'uno contro uno dovete mettere le mani su Yannick Bolasie, funambolo dell'Everton dotato di velocità, forza e soprattutto 5 stelle abilità in dribbling. Il vero crack di questo capitolo in Premier League è però Gabriel Jesus del Manchester City: velocità, agilità, dribbling e conclusioni. Provatelo e non ve ne pentirete. Non avrete problemi se punterete su Musa: una freccia.

Spiccano sempre sul fronte offensivo due giocatori dal basso costo ma dall'alto rendimento: Andre Gray del Watford e Michail Antonio del West Ham sono veloci e forti fisicamente (specialmente il secondo vi farà gioire nelle 'sportellate' con i difensori avversari).

FIFA 18 Wonderkids XI Gabriel Jesus

Per quanto riguarda la Bundesliga il portiere dello Schalke 04 Ralf Fahrmann si conferma tra i più completi del gioco, big a parte. In attacco consigliatissimo invece Kevin Volland del Bayer Leverkusen, che presenta ottimi valori in ogni attributo e non costa tantissimo. A centrocampo obbligatorio avere Goretzka nelle squadre tedesche: tra i più efficienti in ogni statistica.

L'articolo prosegue qui sotto

Doveroso menzionare alcuni giocatori che faranno sicuramente la differenza nelle squadre di Ligue 1: Memphis Depay del Lione e l'ex Lazio Balde Keita, ora al Monaco. Il primo unisce una gran velocità ad un 82 di forza, mentre il senegalese risulta a dir poco devastante sulla sinistra: 92 in velocità, 93 in accelerazione ed un fisico capace di umiliare i difensori più rocciosi. Se riuscirete a costruire una squadra intorno a loro avrete grandi soddisfazioni. 

Capitolo a parte per il messicano del PSV Hirving Lozano, esterno sinistro con 93 in velocità, 94 in accelerazione e 92 in agilità: una freccia che sorprenderà i vostri avversari.

Chiudiamo con due giocatori della Liga spagnola. Nelson Semedo del Barcellona abbina sulla destra una velocità incredibile ad una buona qualità offensiva con dribbling, controllo palla e cross. Non può mancare poi il tuttofare Oscar De Marcos, tra i più completi giocatori dell'intero database: abile sia in fase difensiva che negli inserimenti in avanti.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Sequestro e furto, confermato l'arresto per Semedo
Prossimo articolo:
Youth League 2017/2018: calendario, risultati e sorteggi
Prossimo articolo:
Le maglie per i Mondiali di Russia 2018
Prossimo articolo:
Atalanta-Borussia Dortmund: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Chiudi