Crotone-Benevento: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

CondividiChiudi Commenti
Crotone e Benevento alla ricerca della prima vittoria in campionato: campani che finora hanno addirittura perso tutte le gare giocate.

Si affrontano due delle squadre che non sono riuscite ancora a vincere una gara in questo campionato: Crotone - Benevento è nettamente una sfida che vale doppio per la salvezza, con il tecnico dei campani Baroni che vede già traballare la sua panchina.


DOVE E QUANDO


Crotone-Benevento si giocherà domenica 24 settembre alle ore 15 allo stadio 'Ezio Scida' della città calabrese.


DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


L'incontro sarà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma Sky, sul canale Sky Calcio 4. Gli abbonati potranno seguirlo in streaming su laptop, smartphone e tablet tramite il servizio dedicato SkyGo.


PROBABILI FORMAZIONI


Scontro diretto importantissimo per i calabresi che per provare a battere il Benevento si affidano al duo d'attacco Trotta-Tumminello, complice lo stop di Tonev, che era partito titolare contro l'Atalanta, e il forfait anche di Budimir, fermato da una contusione al ginocchio. Nicola dovrebbe tornare alla difesa a 4, il probabile escluso è Cabrera. A centrocampo torna titolare Mandragora, ballottaggio Barberis-Izco per l'altra maglia. Recuperano Martella e Nalini, il primo dovrebbe partire titolare a sinistra ai danni di Pavlovic.

Dopo la goleada rimediata contro la Roma, Baroni può puntellare la difesa col rientrante Costa: un recupero importante, viste le contemporanee assenze di Antei, Djimsiti e pure di capitan Lucioni, fermato dall'antidoping. Per l'altra maglia di centrale Venuti è favorito su Gravillon. A destra Parigini e Lombardi si giocano un posto, in attacco Iemmello è ancora out: spazio a Puscas al fianco di Coda, panchina per Armenteros.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Trotta, Tumminello.

BENEVENTO (4-4-2): Belec; Letizia, Venuti, Costa, Di Chiara; Parigini, Cataldi, Memushaj, Lazaar; Puscas, Coda.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Nizza-Lazio: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Milan-AEK Atene: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Atalanta-Apollon: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Chiudi