Cosenza-Sudtirol 2-0: I Lupi volano in finale di playoff

CondividiChiudi Commenti
Il Cosenza batte 2-0 il Sudtirol e si guadagna il pass per la finale dei playoff di Serie C. Decidono il goal di Baclet e l’autorete di Frascatore.

Serviva una vittoria per 2-0 al Cosenza per ribaltare l’1-0 subito nel match d’andata sul campo del Sudtirol e volare nella finale dei playoff di Serie C e la vittoria per 2-0 è arrivata in maniera clamorosa nel recupero di una partita estremamente intensa.

Al ‘Marulla’ padroni di casa propositivi fin dai primi minuti del match, tuttavia la prima frazione di gioco è stata abbastanza equilibrata. Il Sudtirol, pur soffrendo, ha infatti dimostrato di potersi rendere pericoloso in contropiede e, complice anche la scarsa precisione in attacco di Tutino ed Okereke, è rimasto aggrappato alla partita, dando la sensazione di poter ottenere il risultato sperato.

Nella ripresa però la partita è cambiata completamente. I ragazzi di Zanetti sono rientrati bene in campo ma, con il passare dei minuti, la pressione del Cosenza si è fatta sempre più asfissiante.

Il Sudtirol ha iniziato a perdere metri su metri in campo e a cambiare completamente il corso delle cose è stata un’intuizione di Braglia. Il tecnico rossoblù infatti, ha gettato nella mischia Baclet ed ha ridisegnato la sua squadra con un 4-3-3 molto offensivo: l’azzardo ha dato i suoi frutti.

Al 69’ è stato proprio Baclet, sugli sviluppi di un calcio da fermo, a trovare il colpo di testa in tuffo che è valso il momentaneo 1-0.

Spinto dai 18mila che hanno riempito gli spalti, il Cosenza ha continuato a premere senza sosta e, dopo aver fallito un paio di nitide occasioni da rete, complice anche una super parata di Offredi ancora sullo scatenato Baclet, in pieno recupero, al 94’, ha trovato il meritato raddoppio.

Sugli sviluppi di un corner battuto dalla sinistra da Mungo, Frascatore, sin lì uno dei migliori del match, nel tentativo di anticipare Baclet di testa ha trovato la deviazione sul quale il suo portiere nulla ha potuto.

In finale ci va il Cosenza, la grande stagione del Sudtirol di Paolo Zanetti si chiude al ‘Marulla’.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
International Champions Cup 2018: squadre, calendario e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
International Champions Cup 2018, Liverpool-Borussia Dortmund 1-3
Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Olsen nuovo portiere: 11,5 milioni
Prossimo articolo:
Ancelotti promuove il Napoli: "Bel gruppo, così ci divertiamo"
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta