Cellino torna in pista: offerta accettata, prenderà il Brescia

CondividiChiudi Commenti
Massimo Cellino è pronto a diventare il nuovo proprietario del Brescia. Affare da 6,5 milioni di euro, più altri 3 in caso di promozione in A.

Nei prossimi giorni Massimo Cellino diventerà ufficialmente il nuovo proprietario del Brescia. L'ex presidente di Cagliari e Leeds si è accordato con l'attuale proprietà, alla quale andranno 6 milioni e mezzo di euro più altri 3 in caso di ritorno in massima serie.

Dopo tre anni di assenza, dunque, Cellino si riaffaccia nel mondo del calcio italiano. Forse già lunedì, come riferito da 'Gazzetta.it', potrebbe essere annunciato il passaggio di proprietà delle quote.

L'articolo prosegue qui sotto

"Si è ritenuto di accettare l'offerta di Cellino augurandoci che possa essere la soluzione giusta. Nei prossimi giorni formalizzeremo il tutto", ha dichiarato Aldo Ghirardi, membro del consiglio di amministrazione del Brescia, al termine della riunione - tenutasi a Milano - che ha sancito l'accordo tra l'ex patron rossoblù e l'attuale numero uno del club Bonometti.

A salutare il nuovo arrivato ci ha pensato il cantante Omar Pedrini via Twitter. "Benvenuto al presidente più rock che ci sia", ha scritto l'artista bresciano allegando una foto di Cellino intento a suonare la chitarra, con tanto di bandana e t-shirt di ordinanza.

Prossimo articolo:
Pallone d'Oro 2017: data, come si vota, candidati e albo
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Lazio-Zulte: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Le ultime dai campi - Bernardeschi scalza Cuadrado?
Prossimo articolo:
The Best FIFA, i finalisti: Allegri, Conte o Zidane miglior allenatore dell'anno
Chiudi