Calciomercato, Pogba chiama la Juventus: giocare con Ronaldo lo stuzzica

CondividiChiudi Commenti
Non si placano le voci di un ritorno di Paul Pogba alla Juventus: il francese è attratto dalla possibilità di avere Ronaldo come compagno di squadra.

Pogback. Due anni dopo l'addio, un clamoroso ritorno di Paul Pogba alla Juventus sembra essere un'eventualità sempre meno remota. Come se qualcosa potesse essere definito davvero improbabile, se non impossibile, dopo il trasferimento choc a Torino di Cristiano Ronaldo.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il prossimo, dopo il fuoriclasse portoghese, potrebbe essere proprio Pogba. Con il Manchester United non c'è una vera e propria trattativa, ma le voci continuano a rincorrersi e un ritorno del francese nella casa in cui ha abitato dal 2012 al 2016, da fantascientifico, rischia di trasformarsi presto in reale.

Come scrive 'Tuttosport', poi, proprio l'acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della Juventus sta stuzzicando particolarmente la fantasia di Pogba. CR7 come attrazione per altri campioni, com'era facile immaginare, e Paul non fa differenza. Chi non vorrebbe scendere in campo assieme al più forte calciatore del Mondo, Pallone d'Oro in carica?

Pogba Tuttosport

Pogba, del resto, non ha mai dimenticato la Juventus. E non si è mai tirato indietro di fronte alla possibilità di tornare, prima o poi, dove è diventato grande. Il siparietto con Blaise Matuidi dopo la vittoriosa finale dei Mondiali contro la Croazia, divenuto virale sui social, è ancora negli occhi dei bianconeri: "Tu devi venire ancora alla Juve", "Aaah, la Vecchia Signora".

Quanto a un possibile affare con il Manchester United, si tratterebbe chiaramente di un altro esborso notevole. Due anni fa, per dire, la Juventus cedette Pogba per 105 milioni di euro più altri 5 di bonus. Senza dimenticare gli sforzi quasi abnormi, anche se minuziosi e dettagliati, per rendere fattibile l'operazione Cristiano Ronaldo.

Per vedere Pogba nuovamente alla Juventus, insomma, dovrebbero concretizzarsi numerose condizioni. E inoltre la Juventus dovrebbe sbloccare più di un'operazione in uscita, in primis quella relativa a Higuain e al Chelsea. I rapporti non ideali con José Mourinho e una certa nostalgia del francese, però, fanno sognare l'ambiente bianconero. Sarà davvero Pogback?

Prossimo articolo:
Premier League, risultati e classifica 2ª giornata - Bene il Tottenham, cade il West Ham
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
Numeri di maglia Lazio 2018/2019
Prossimo articolo:
FIFA 19 Bundle: Standard e Champions Edition per PS4
Prossimo articolo:
DIRETTA: Chievo-Juventus
Chiudi