Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Renato Sanches

Commenti
Il centrocampista portoghese (che non è stato convocato al Mondiale) tornerà al Bayern dopo il prestito allo Swansea. Al Milan interessa ancora...

Il Milan continua ad aspettare la sentenza dell'UEFA, ma non resta a guardare: come confessato due giorni fa da Mirabelli, i rossoneri stanno lavorando sotto traccia e, non appena conosceranno il loro destino, si muoveranno di conseguenza.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

Sicuramente il mercato del Milan sarà fatto però soprattutto di occasioni, al netto di possibili cessioni che potrebbero aprire nuovi scenari. L'anno scorso i rossoneri erano parecchio interessati ad un giocatore che poi hanno mollato per i costi eccessivi, ma quest'anno potrebbe essere diverso: stiamo parlando di Renato Sanches.

Il centrocampista classe 1997 ha deluso le aspettative nel corso dell'ultima stagione, dove ha giocato in prestito allo Swansea: non ha evitato la retrocessione della squadra in Championship ed ha accumulato appena 16 presenze in tutte le competizioni, con zero goal all'attivo. 

Lo Swansea ovviamente non riscatterà il giocatore, arrivato in prestito, così sarà necessario trattare nuovamente con il Bayern Monaco, proprietario del cartellino.

Rispetto a uno, due anni fa il prezzo del cartellino del portoghese si è inevitabilmente abbassato: come riporta 'Tuttosport' deve ancora partire una trattativa vera e propria con il Bayern, ma il profilo intriga parecchio anche a Gattuso, che ha bisogno di una mezz'ala con queste caratteristiche, da alternare a Kessié e Bonaventura. 

L'altro nome caldo per il centrocampo del Milan, ad oggi, è quello di Daniele Baselli. L'italiano interessa da qualche anno ma i margini di trattativa con Urbano Cairo sono stati sempre troppo stretti. Anche quest'anno i 25 milioni chiesti dal presidente del Torino sembrano troppi.

Prossimo articolo:
Serie B, nuova sentenza del TAR: sospesa la sospensione
Prossimo articolo:
Chi è Nicolò Zaniolo, la sorpresa della Roma in casa del Real
Prossimo articolo:
Milan, Suso non convocato: possibile chance per Halilovic
Prossimo articolo:
Sorpresa in Real-Roma: Zaniolo in campo dal primo minuto
Prossimo articolo:
Roma, Monchi svela: "Ho una clausola rescissoria"
Chiudi