Calciomercato Milan, Badelj caldo: può sostituire Biglia

CondividiChiudi Commenti
Il Milan pensa alla possibilità di tornare sul mercato dopo l'infortunio di Biglia: Badelj può arrivare assieme a Kalinic, con Paletta contropartita.

Non ha ancora esordito, Lucas Biglia, è già è andato ko. Lesione del bicipite femorale, recita il comunicato del Milan. E poi: "I tempi di recupero verranno valutati in base all'evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane circa". Una disdetta.

L'ex centrocampista della Lazio tornerà dunque dopo la sosta per le nazionali, attorno a metà settembre. Ed è dunque naturale che il Milan, pur avendo già in casa un paio di sostituti ruolo per ruolo, abbia deciso di considerare con particolare attenzione la prospettiva di tornare sul mercato anche per il centrocampo.

A Firenze, ad esempio, gioca quel Milan Badelj che da varie sessioni di mercato ormai è accostato ai rossoneri (ma anche all'Inter). È sempre rimasto alla Fiorentina, ma quel contratto in scadenza tra meno di 12 mesi e mai rinnovato pesa e non poco.

Le trattative in atto da tempo per il possibile passaggio di Nikola Kalinic in rossonero, secondo 'Tuttosport', possono aiutare. Uno scenario è rappresentato dal trasferimento in coppia dei due croati, con l'inserimento di Paletta come contropartita. Ma prima di spendere nuovamente, il Milan dovrebbe incassare una ventina di milioni dalla cessione di Carlos Bacca.

Lo stesso Vincenzo Montella, dopo l'amichevole di mercoledì contro il Betis, aveva peraltro aperto alla possibilità di portare a casa un altro elemento in mezzo al campo: "La società sa quello che penso, non voglio espormi pubblicamente. Vediamo quello che potremo fare".

L'altra possibilità è ovviamente quella di rimanere così com'è: ovvero con Riccardo Montolivo e Manuel Locatelli, gli altri due registi a disposizione di Montella. Ma la pista Badelj rimane forte. Il Milan ha meno di 20 giorni per prendere una decisione.

Prossimo articolo:
Meggiorini, André Silva e non solo: la top 10 degli attaccanti ancora senza reti
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Pordenone, chi è Simone Perilli: l'eroe della gara contro l'Inter
Prossimo articolo:
L'Inter passa ma soffrendo, Spalletti: "Non ho lavorato correttamente"
Chiudi