Calciomercato Juventus, Ferrero su Praet: "Paghino la clausola di 26M"

CondividiChiudi Commenti
Il presidente della Sampdoria: "Praet-Juventus? Non abbiamo bisogno di svendere, chi lo vuole deve pagare la clausola di 26M".

La Sampdoria ha intenzione di costruire una squadra competitiva che possa nuovamente lottare per una qualificazione europea. Un concetto confermato dal patro blucerchiato Ferrero, ospite di Sport Italia.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

L'articolo prosegue qui sotto

Si parla di un possibile interessamento della Juventus per Praet, ma il belga partirà solamente se verrà pagata la clausola rescissoria. "Notizie infondate su Quagliarella, non partirà. Praet alla Juventus? E' normale che un giocatore abbia velleità di crescita, ma essendo una società sana non abbiamo assolutamente una necessità di svendere. Ha una clausola rescissoria di 26 milioni di euro, se lo vogliono che paghino la clausola".

Definita la cessione di Torreira all'Arsenal, c'è da aspettare per Berisha. Tramontata invece la trattativa Majer. "Ho comprato Torreira dal Pescara quando nessuno ci credeva, adesso l'abbiamo venduto per 30 milioni di euro. Majer? Quando al posto di un giocatore parlano troppe persone è meglio lasciare perdere la trattativa. Per Berisha stiamo aspettando una risposta che non è ancora arrivata. Chi viene alla Sampdoria deve essere felice, altrimenti cerchiamo altro".

Non sono obiettivi nemmeno Eder e Zaza: "Non siamo interessati a loro, non mi piacciono i cavalli di ritorno. Viviano? Mi dispiace se andrà via perchè è un giocatore al quale sono molto affezionato. Non conosco le sue motivazioni. Skorupski? Vogliamo prendere un portiere che sappia parare, lui quest'anno ha avuto davanti un fenomeno come Alisson".

Prossimo articolo:
Calciomercato Real Madrid, l'ex Inter Telles nel mirino: costa 40 milioni
Prossimo articolo:
Juventus A-Juventus B: confermata Villar Perosa come sede
Prossimo articolo:
Atalanta-Sarajevo: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Europeo Under 19: tabellone, risultati e regolamento
Prossimo articolo:
Calendario amichevoli Milan 2018: date, orari e dove vedere le partite in tv e streaming
Chiudi