Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo bianconero: oggi summit Perez-Mendes

CondividiChiudi Commenti
Giornata decisiva quella di oggi per il possibile passaggio di Ronaldo alla Juventus: in programma summit Perez-Jorge Mendes.

Continua ad esserci grande trepidazione in casa Juventus per la trattativa che potrebbe portare Cristiano Ronaldo in maglia bianconera. Il portoghese vuole solo i campioni d'Italia in carica (ha già avuto una conversazione telefonica con Allegri) ed ha per questo motivo rifiutato un'offerta proveniente dalla Cina.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta!

Marotta e Paratici attendono con ansia l'incontro che dovrebbe avvenire nella giornata di martedì tra il procuratore di CR7 Jorge Mendes ed il presidente Florentino Perez.

Quest'ultimo, come sottolineato dalla stampa spagnola, vorrebbe che fosse lo stesso giocatore ad uscire allo scoperto ed ad affermare ancora una volta, dopo quanto dichiarato al termine della finale di Champions League, di voler andare via dalla Spagna.

L'articolo prosegue qui sotto

Solamente in questo modo potrebbe consentire un costo del cartellino scontato a 'soli' 100 milioni di euro o ad una cifra di poco superiore ma comunque inferiore rispetto alla precedente clausola rescissoria.

Da questo incontro dovrebbe arrivare il placet definitivo per poter presentare alla dirigenza delle merengues l'offerta congrua per il cartellino di Ronaldo (non ci sono state ancora offerte ufficiali da parte della Juventus), che ha già l'intesa con la Vecchia Signora sulla base di un contratto di natura quadriennale a 30 milioni di euro netti a stagione.

Intanto nella giornata di venerdì Allegri e Cristiano Ronaldo si sarebbero sentiti a telefono per un primo scambio di battute: pochi minuti, poche parole. Solo un primo assaggio del mondo bianconero in attesa che da Madrid arrivino buone nuove per chiudere.

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Malcom piace: contatti col Bordeaux
Prossimo articolo:
Liverpool, Oxlade-Chamberlain shock: tornerà ad aprile del 2019
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 18 luglio
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: il calendario dei ritiri e delle amichevoli
Prossimo articolo:
Amichevoli 18 luglio - Vince la Fiorentina, la Lazio ne segna 20
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta