Calciomercato Inter, Marcelino: "Kondogbia resta? Come fatto"

Commenti
Il tecnico del Valencia, Marcelino, spiega: “Joao Cancelo? Se l’Inter non lo riscatterà tornerà ad essere un nostro giocatore”.

Da oggetto misterioso all’Inter, a pilastro del Valencia. In pochi mesi il mondo si è ribaltato per Geoffrey Kondogbia. Reduce da annate complicate in Italia, il centrocampista francese, in Spagna non solo ha convinto tutti grazie a prestazioni di grande spessore, ma è finito nel mirino di alcuni tra i più importanti club europei.

Approdato al Valencia con la formula del prestito con diritto di riscatto, Kondogbia certamente non farà ritorno all’Inter al termine della stagione. Da settimane infatti, si parla della convinzione del club iberico di versare nelle casse di quello meneghino i 25 milioni di euro necessari per poter continuare a contare sui servizi del forte centrocampista.

L'articolo prosegue qui sotto

A confermare come la permanenza di Kondogbia al Valencia sia da considerarsi scontata, le parole rilasciate dal tecnico della squadra, Marcelino, ai microfoni di Onda Cero: “Se la cosa non è fatta, possiamo considerarla come tale”.

Inter e Valencia dovranno anche risolvere la situazione legata al futuro di Joao Cancelo, giocatore che la scorsa estate è approdato a Milano in prestito con diritto di riscatto: “Non sapremo nulla su di lui fino al prossimo 31 maggio. Se l’Inter dovesse decidere di non esercitare l’opzione a suo favore, allora Cancelo tornerà ad essere un giocatore del Valencia”.

Infine un accenno a Simone Zaza che, dopo aver trascinato il Valencia nella prima fase della stagione, nelle ultime settimane ha faticato a trovare la via della rete: “Non abbiamo alcun problema con Simone, gli attaccanti attraversano vari momenti. Tutti ne hanno vissuto uno complicato, è difficile mantenere un livello alto per nove mesi”.

Prossimo articolo:
FIFA 19 TOTW: cosa sono e quando esce la squadra della settimana
Prossimo articolo:
Infortuni Juventus: distrazione per Khedira, Douglas Costa valutato domani
Prossimo articolo:
Pescara-Foggia: data, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Lecce-Venezia: data, orario e dove vederla in Tv e streaming
Prossimo articolo:
Moberg prende in giro Cristiano Ronaldo: "Scusa per ieri..."
Chiudi