Calciomercato Inter, il dopo Cancelo è Aleix Vidal: può arrivare in prestito

CondividiChiudi Commenti
Il terzino piace da tempo e può arrivare da Barcellona in prestito con diritto di riscatto, stessa formula per Politano del Sassuolo.

Non solo Nainggolan. L'Inter continua a lavorare con grande ottimismo per arrivare al centrocampista della Roma, con cui anche ieri i contatti sono stati più che proficui ma intanto cerca anche di completare la rosa da mettere a disposizione di Spalletti senza sforare i parametri UEFA.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

Ecco perchè, secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport', in cima alla lista degli obiettivi nerazzurri sarebbe tornato Aleix Vidal che nelle idee dell'Inter prenderebbe il posto di Cancelo.

Il terzino piace da tempo e potrebbe lasciare Barcellona in prestito con diritto di riscatto già fissato e non superiore ai dieci milioni di euro, cifra decisamente abbordabile per le casse dell'Inter.

Vidal peraltro sarebbe un jolly utilissimo dato che è in grado di giocare su entrambe le fasce e porterebbe in dote una grande esperienza internazizonale maturata soprattutto ai tempi del Siviglia.

Anche per quanto riguarda il capitolo esterno l'Inter, che investirà gran parte se non tutto il tesoretto del calciomercato 2018/19 per arrivare a Nainggolan, lavora a un'operazione low cost.

Sfumati quasi definitivamente i sogni Malcom e Chiesa infatti secondo 'Il Corriere dello Sport' i nerazzurri contano di chiudere per Politano ottenendo pure in questo caso dal Sassuolo la formula del prestito con diritto di riscatto, magari girando ai neroverdi quel Nico Gonzalez sul quale Ausilio ha messo gli occhi da tempo.

Intanto l'Inter continua a lavorare sul fronte Dembelé al quale, secondo quanto riporta 'Sky Sport', i nerazzurri offrirebbero un anno in Serie A prima di girarlo allo Jiangsu Suning dove andrebbe a guadagnare un ingaggio importante dal 2019.

Infine per quanto riguarda il capitolo plusvalenze l'Inter ha quasi concluso le cessioni dei giovani Radu e Valietti al Genoa per circa 13 milioni di euro, ma su entrambi conserverà il diritto di recompra.

Inoltre durante un incontro col Parma si è parlato di Biabiany, Santon e Dimarco anche se quest'ultimo può essere inserito in lista UEFA come prodotto del vivaio e quindi alla fine potrebbe restare.

Prossimo articolo:
Keylor Navas sibillino su Instagram: lascia il Real Madrid?
Prossimo articolo:
Europeo Under 19: tabellone, risultati e regolamento
Prossimo articolo:
Portogallo U19-Italia U19 2-3: Azzurrini ok, semifinale ad un passo
Prossimo articolo:
Calciomercato Fiorentina, Pioli ammette: "Gerson mi piace"
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 19 luglio
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta