Calciomercato, attenta Roma: il Real incontra l'agente di Alisson

Commenti
Mentre è impegnato con il suo Brasile al Mondiale in Russia, per Alisson sono giorni caldi anche per il suo possibile futuro: tra Real e Roma.

Non è stata una giornata semplice da gestire per la Roma, quella di ieri. Il caos relativo al nuovo stadio, con 9 arrestati per corruzione e 27 indagati, ha complicato i piani della dirigenza, che ha dovuto abbandonare per un momento il lavoro sul calciomercato, o quantomeno accantonarlo. 

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

In tutto questo c'è però da convivere con la situazione di Alisson Becker, che è diventato in breve tempo il portiere più ricercato al mondo. Negli ultimi giorni era tornato a farsi sotto con prepotenza il Liverpool, che forse è la grande squadra che in Europa ha più bisogno di un nuovo estremo difensore. 

Ma proprio per questo il Real Madrid ha capito che doveva muoversi per non farsi trovare impreparato: secondo 'La Gazzetta dello Sport', infatti, c'è stao un incontro segreto tra Ze Maria (l’agente di Alisson) e i dirigenti del Real Madrid. Nella chiacchierata l'entourage del brasiliano ha confermato come le Merengues siano la prima scelta per Alisson, e ci mancherebbe...

Serve però adesso accontentare la Roma, che ricordiamo come non abbia intenzione di cedere il giocatore, quindi deve essere recapitata a Trigoria un'offerta fuori mercato per convincere i giallorossi: la cifrà che dovrebbe bastare si aggira sui 70 milioni di euro, decisamente non male per un portiere. 

Florentino Perez ha già dato mandato ai suoi uomini di presentare agli intermediari un’offerta di 55 milioni, forte a suo modo di vedere del gradimento del giocatore. La Roma non vacillerà di fronte a tal proposta, anche perché sa bene che il Liverpool ha già messo in gioco una posta ben più alta, quasi vicina a questi 70 milioni di euro richiesti dai giallorossi.

Insomma, la trattativa è ancora un rebus complicato da risolvere e forse si potrà avere una soluzione del rompicapo soltanto a fine Mondiale. 

Prossimo articolo:
Chi è Nicolò Zaniolo, la sorpresa della Roma in casa del Real
Prossimo articolo:
Milan, Suso non convocato: possibile chance per Halilovic
Prossimo articolo:
Sorpresa in Real-Roma: Zaniolo in campo dal primo minuto
Prossimo articolo:
Roma, Monchi svela: "Ho una clausola rescissoria"
Prossimo articolo:
Compreresti questi scarpini da calcio?
Chiudi