Benevento, Baroni esonerato: il sostituto è De Zerbi

CondividiChiudi Commenti
Marco Baroni non è più l'allenatore del Benevento, al suo posto arriva Roberto De Zerbi: "Salvezza quasi impossibile". I tifosi già lo contestano.

Marco Baroni non è più l'allenatore del Benevento. Esonero ufficiale per l'ex tecnico giallorosso, che sarà rimpiazzato da Roberto De Zerbi.

Questo il comunicato del club sannita: "Il Benevento Calcio comunica di aver sollevato dai rispettivi incarichi di direttore sportivo e di allenatore della Prima Squadra i signori Salvatore Di Somma e Marco Baroni. Il sodalizio giallorosso rende noto, inoltre, che la guida tecnica della Prima Squadra è stata affidata al signor Roberto De Zerbi e al suo staff".

Secondo 'Sky Sport', l'intesa tra la società campana e l'ex timoniere del Palermo è stata raggiunta sulla base di un accordo che lo vedrà sedere in panchina almeno fino al termine della stagione corrente.

Il nono ko in altrettante giornate, rimediato in casa contro la Fiorentina, ha spinto il presidente Vigorito a dare uno scossone e cambiare guida tecnica. De Zerbi si appresta a tornare in sella dopo la deludente parentesi vissuta in Sicilia all'inizio della scorsa annata.

"Non ho una ricetta salvezza - le sue parole a 'Otto Channel' - Penso che sia una missione difficile, quasi impossibile, ma molto stimolante: mi gioco la sfida più importante della mia carriera".

Sullo schieramento tattico, De Zerbi ha evidenziato: "Oltre al mio classico 4-3-3 potrei provare anche altre soluzioni, ho in testa due moduli per questa squadra. Ma per questo attendo sia di conoscere i calciatori, sia che tutti rientrino dagli infortuni: questa squadra al completo e con una certa tranquillità non vale l'ultimo posto. Il presidente Vigorito mi ha chiesto di ridare il sorriso ai tifosi".

E a proposito di tifosi, l'accoglienza per il nuovo tecnico non è stata delle migliori: all'esterno dello stadio, infatti, è apparso uno striscione offensivo nei suoi confronti. "De Zerbi zingaro", questo il 'benvenuto' dei sostenitori delle Streghe legato a dichiarazioni poco gradite dalla piazza quando il successore di Baroni guidava il Foggia. Benevento ribolle.

Prossimo articolo:
Malagò congeda Tavecchio: "So che si dimetterà, me lo auguro"
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Pastore nel mirino dell'Inter? Ausilio: "Saremo attenti alle occasioni"
Prossimo articolo:
#GoalItalians - Assist per Verratti, espulso Donati
Prossimo articolo:
Serie C: risultati della 15ª giornata e classifiche dei tre gironi
Chiudi