Atletico, nuovo esordio da sogno per Diego Costa: in goal dopo 5'

Commenti
Il nuovo esordio di Diego Costa con l'Atletico Madrid è stato un sogno con tanto di goal; si teme solo per un problema fisico accusato sul finale.

Ha aspettato sei mesi prima di poter giocare nuovamente con il suo Atletico Madrid, dopo l'addio al Chelsea. Diego Costa era carico a palla e così, dopo essere entrato al 64' del match di Copa del Rey contro il Lleida, ha subito timbrato il cartellino dopo soli cinque minuti. 

La partita per la squadra di Simeone alla fine è terminata 4-0 con gli altri goal segnati da Godin, Griezmann e Fernando Torres. Diego Costa ha raccolto un cross di Juanfran, come i vecchi tempi, e lo ha trasformato in rete.

Poi però, forse anche per i sei mesi di inattività, durante l'esultanza ha accusato un problema fisico alla parte interna del ginocchio destro, restando comunque in campo visto che Simeone aveva esaurito tutti e tre i cambi. 

Tenuta fisica a parte, i Colchoneros hanno nuovamente trovato il loro bomber, che mai come in questo momento della stagione potrà essere utile alla causa della squadra.

Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Napoli, calendario Champions League: date, partite e dove vederle in tv e streaming
Prossimo articolo:
Napoli stoppato, Ancelotti non si nasconde: "Persi due punti"
Chiudi