Alisson e Nainggolan via? Pallotta smentisce: "Scherzavo... "

CondividiChiudi Commenti
Il presidente della Roma ha smentito di aver annunciato le imminenti cessioni di Alisson e Nainggolan: "Erano semplici battute".

James Pallotta ha voluto smentire pubblicamente alcune sue dichiarazioni circolate nelle ultime ore sulle probabili cessioni di Alisson e Nainggolan.

Il sito 'arenanapoli.it' aveva riportato le seguenti dichiarazioni da parte di Pallotta: "Alisson costa tanto, servono 78 milioni, è vicino al Real Madrid mentre Nainggolanandrà all’Inter”.

Un'uscita che il presidente della Roma ha prontamente smentito tramite l'account Twitter ufficiale del club giallorosso.

"Ho letto con molto divertimento che avrei rilasciato alcune dichiarazioni su tema mercato. Stavo invece scherzando con un gruppo di ragazzi - ha precisato Pallotta -  e ho risposto sarcasticamente secondo le indiscrezioni in voga sui giornali e su Twitter mentre ero in Italia.

Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza. Solo humour americano che qualcuno non capisce”.

 

Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, sinergia col Cagliari per Nico Gonzalez
Prossimo articolo:
Il PSG scherza su Buffon: "E' in terrazza a leggere le ultime notizie"
Prossimo articolo:
PES 2019: copertina, edizioni, novità e data di uscita
Prossimo articolo:
Calciomercato Fiorentina, spunta Pasalic per il centrocampo
Prossimo articolo:
Belgio-Tunisia, le formazioni ufficiali: Mertens titolare
Chiudi