thumbnail Ciao,

Scatenati i supporters laziali, che hanno preso in giro i 'cugini' con il coro 'La stellina dove sta', chiaro riferimento al fallimento della missione 'decima coppa'...

'Sempre più primi della capitale, la vittoria è nostra'. E' la scritta apparsa sulla maglietta celebrativa della Lazio, ebbra di gioia per la conquista della Coppa Italia ai danni degli eterni rivali cittadini della Roma. Il goal di Lulic ha fatto esplodere la grande festa, protagonisti i giocatori e il presidente Lotito.

Vincere un derby ha sempre un sapore speciale, si sa. Anche il solitamente misurato Vladimir Petkovic ha esternato la propria felicità, in una maniera peraltro particolare. Il tecnico bosniaco si è infatti improvvisato falconiere, recandosi sotto la curva Nord con l'aquila Olympia, mascotte del club.

I tifosi laziali lo hanno acclamato a gran voce, e ne hanno approfittato per lanciare un coro derisorio nei confronti dei giallorossi: 'La stellina dove sta?'. Un chiaro riferimento alla mancata conquista da parte della Roma del trofeo, che sarebbe stato il decimo per la Lupa. E si sa che alla decima Coppa Italia scatta la stella d'argento.

Un titolo sfuggito alla formazione di Andreazzoli, che ha palesato mancanza di gioco e di idee. Un ko, insomma, meritato.

Sullo stesso argomento